Un uomo ha rischiato la vita in un incendio, per colpa della PS5

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

A causa di un amore sconfinato e senza limiti verso una PlayStation 5, un ragazzo stava quasi per essere vittima di un brutto incidente in cui, forse, avrebbe potuto perdere pure la vita. Ma se la sua casa stava andando a fuoco, per quale ragione non ha voluto intervenire?

Un uomo ha rischiato la vita in un incendio, per colpa della PS5
Le PlayStation 5 ci offrono delle opportunità di gameplay uniche, anche se un uomo pare che ne abbia abusato troppo – MeteoWeek.com

Succede che un gioco possa tenerci attaccati allo schermo per un lungo periodo di tempo, e questo non è per niente strano dal momento che, le case produttrici, mirano proprio a questo: tenere per più tempo possibile i consumatori davanti alla console.

Detto così potrebbe sembrare una brutta idea da portare avanti, ma, in realtà, è quello che spera chiunque progetti una console o un prodotto. Se invoglia molto l’utente, a tal punto da farlo rimanere incollato al display, a quanto pare è riuscito nel suo piano alla perfezione.

LEGGI ANCHE: La NASA vuole accaparrarsi questo meteorite fatto d’oro e ricavare miliardi di dollari se avrà successo

Forse troppo in questo caso. Infatti, qualcuno, che era così tanto preso da quello che stava facendo, non ha prestato attenzione a ciò che stava succedendo in casa, salvandosi successivamente per un colpo di fortuna. E quale sarebbe il motivo?

La scena surreale

Un uomo ha rischiato la vita in un incendio, per colpa della PS5
Non è tanto comune che accada una situazione del genere – MeteoWeek.com

Beh, stava giocando con la PlayStation. Si tratta di un uomo di Soest, in Germania, il quale ha continuato a farlo nonostante la sua casa stesse prendendo fuoco. Come se non bastasse ad allarmare tutti è stato il fumo generato dalle fiamme, le quali hanno costretto i vicini a chiamare i vigili del fuoco poiché convinti che fosse successo qualcosa.

Una volta entrati, hanno ritrovato l’uomo che giocava con la sua PlayStation – con un modello tutt’ora non specificato – ad un gioco di cui non si conosce l’identità, completamente immerso nella sua sessione a tal punto da dimenticarsi di togliere la pasta dai fornelli e scolarla.

Esattamente, avete capito bene: l’incendio è stato causato da una pentola dove, l’uomo, stava cucinando del ragù alla bolognese per degli ottimi spaghetti. Tuttavia, pare che se ne sia completamente dimenticato dal momento che la ha lasciata a cuocere.

Ciò che ha turbato i vigili del fuoco, però, è stato il fatto che non fosse né cosciente della situazione e tanto meno turbato da quello che stava accadendo. Insomma, sembrava quasi sovrumano vederlo giocare senza nemmeno proteggersi dal fumo o dalle fiamme nelle vicinanze.

LEGGI ANCHE: Beats Studio lancia un’edizione limitata e Apple annuncia già alcune disponibilità sul sito

Comunque sia, l’uomo è stato scortato illeso dall’abitazione, seppur non si sia capito se avesse avuto paura o meno. Forse la sua più grande preoccupazione è stata quella di continuare a giocare, piuttosto che essere ustionato dal fuoco con tutta probabilità. Oltretutto non sappiamo se la sua PlayStation abbia riportato guasti o meno, però è possibile che anche la console si sia salvata grazie all’intervento tempestivo dei vigili del fuoco.