Apple brevetta un iPhone tutto di vetro e gli utenti si chiedono se vedrà mai la luce ( o se sarà utilizzabile…)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Apple sta brevettando un iPhone interamente di vetro. Ecco tutto quello che sappiamo a riguardo. 

Un iPhone tutto di vetro? C’è già un progetto – MeteoWeek.com

Un iPhone tutto di vetro? Ci stiamo avvicinando alla realtà!

E’ tutto vero! Pare proprio che Apple abbia depositato un nuovo brevetto. Anzi, per l’esattezza è  Patently Apple che si sta dedicando a dei futuri dispositivi realizzati interamente in vetro. Tra questi l’iPhone, il prodotto di punta della casa di Cupertino, diventato negli anni un brand a sé stante (79,9 milioni di esemplari venduti in soli tre mesi, un rapporto della società di analisi Gartner).

Niente acciaio, niente alluminio e niente tasti fisici capacitivi. Tutto completamente in vetro e quindi tutto touch.

Trattandosi appunto di un brevetto, non sappiamo di per certo sé l’idea su carta diventerà effettivamente un dispositivo concreto. Di per certo l’idea alletta molti utenti che sperano che il progetto abbia effettivamente delle applicazioni pratiche.

A proposito, lo sapevate? Solo una piccola parte dell’enorme volume di brevetti prodotti ogni anno influisce sulle caratteristiche degli oggetti che finiscono sul mercato. Quindi sono davvero poche le idee che poi vengono prese in considerazione e realizzate.

Sono anni che si parla di un prodotto Apple senza tasti e ingressi. Sarà la volta buona?

LEGGI ANCHE: Apple lancia il Self Repair per gli iPhone promuovendo il diritto alla riparazione

Dentro il brevetto depositato da Apple

Ecco qui di seguito un passaggio del documento ufficiale depositato da Apple. In pratica queste righe rappresentano in linguaggio tecnico, l’iPhone di vetro:

“Un dispositivo elettronico include un involucro di vetro a sei lati che definisce il volume interno e comprende un primo ed un secondo elemento di vetro. Il primo definisce almeno una porzione di un primo lato principale dell’involucro a sei lati, almeno una porzione di un lato periferico, una prima regione lungo il lato periferico con un primo spessore ed una seconda regione lungo il lato periferico con un secondo spessore, diverso dal primo. Il secondo elemento di vetro è attaccato al primo e definisce almeno una porzione di un secondo lato principale dell’involucro a sei lati. Il dispositivo elettronico include inoltre un display touch all’interno del volume interno in posizione adiacente ad almeno una porzione di ciascuno dei sei lati dell’involucro di vetro”.

Ma il brevetto non si limita all’iPhone. La realizzazione full glass si estende anche ad altri dispositivi come portali, tablet e smartwatch.

LEGGI ANCHE: Un visore della realtà aumentata per il nuovo iPhone?

Un brevetto dell’Apple Watch in vetro – MeteoWeek.com
Che ne dite di un Apple Watch in vetro? Molto intrigante come cosa vero? Una cosa è certa: la realizzazione di un dispositivo del genere richiede un notevole sforzo ingegneristico. Non solo, ma le implicazioni pratiche sono davvero molte, specie se parliamo come in questo caso di un all screen. La fragilità del dispositivo è solo uno dei problemi a cui Apple dovrà trovare soluzione.
Non ci resta che aspettare ancora per saperne qualcosa di più in merito. Ad oggi non sappiamo quando sarà l’anno in cui potremo vedere un iPhone di vetro.