Nintendo Switch si aggiorna con una novità nello store

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Grossa novità in arrivo per la Nintendo Switch. La casa madre ha infatti deciso finalmente di allinearsi alla concorrenza e di introdurre l’applicazione Twitch sulla sua console ibrida. Adesso infatti grazie all’app dedicata al servizio di live streaming, gli utenti di switch (che sono milioni) potranno seguire eventi di sport e di musica ed anche i propri streamer preferiti direttamente dallo schermo della console.

Twitch (Adobe Stock)
Twitch – MeteoWeek.com

Esiste anche la modalità Tv, che consente di trasportare la visione su uno schermo più grande, per coloro che hanno voglia di godere la visione su uno schermo “normale”. L’applicazione è finalmente disponibile gratuitamente sull’eShop di Nintendo.

Quindi gli utenti possono scaricare la loro app Twitch sulla console attraverso l’eShop Nintendo, installando i 31 Mega Byte sul proprio device. L’applicazione proporrà la stessa interfaccia che ha anche sulle console Sony e Microsoft.

Twitch, ecco cosa si può fare su Nintendo Switch

Nintendo Switch - MeteoWeek.com
Nintendo Switch – MeteoWeek.com

Twitch è una piattaforma di livestreaming di proprietà di Amazon.com. È stata lanciata il 6 giugno 2011 come spin-off della piattaforma di streaming generico Justin.tv. Il sito consente principalmente lo streaming di videogiochi, ed era leader del settore nelle trasmissioni di eventi e competizioni eSports.

L’applicazione Twitch per Nintendo Switch ha un design essenziale, che mette in mostra i principali comandi e l’opzione per effettuare il login. Come per tutte le applicazioni legate ad un account personale, effettuando l’accesso a Twitch con le proprie credenziali si potranno seguire i content creator che fanno parte della propria lista preferiti da qualunque dispositivo si acceda.

LEGGI ANCHE >>> Disney+, 2 mesi a meno di €2, ecco come

Inoltre, si legge su un comunicato stampa ufficiale, ecco la lista delle cose che si potranno fare su Twitch:

  • Accedere al vostro account Twitch per raggiungere facilmente tutti i canali che seguite
  • Cercare contenuti live per categoria
  • Cercare per trovare nuovi streamer e nuove streamer
  • Guardare i VOD e le clip dai profili degli streamer e delle streamer
  • Approfittare dello schermo grande con la modalità TV, o godervi i contenuti ovunque con la modalità portatile
  • iOS: addio ai token abbonato, benvenuti abbonamenti periodici

Per quanto riguarda quest’ultima opzione, gli utenti in possesso di un dispositivo Apple possono ora acquistare gli abbonamenti periodici, una nuova funzione che rimpiazza i vecchi “token abbonato iOS” introdotti per la prima volta nel 2019.

LEGGI ANCHE >>> Samsung Galaxy S22 e la sorpresa per il rilascio europeo

“Ora l’utenza iOS che desidera abbonarsi attivamente a un canale non smetterà mai di godere dei vantaggi per gli abbonati e non interromperà mai il decorso dell’abbonamento. Abbiamo anche semplificato l’acquisto degli abbonamenti regalo singoli o alle community, così da favorire la diffusione dell’amore”, si legge nel post pubblicato sul blog ufficiale di Twitch.