Le nuove PlayStation 5 presentano un piccolo problema: il nuovo modello da già problemi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:20

Tramite una segnalazione effettuata da un appassionato di console, sono emersi dei problemi non indifferenti dalla PlayStation 5. Sembra che non fossero stati notati nemmeno dalla Sony stessa.

Le nuove PlayStation 5 presentano un piccolo problema: il nuovo modello da già problemi
La PlayStation 5 presenta, ancora, dei piccoli problemi irrisolti nonostante le revisioni fatte al modello – MeteoWeek.com

La PlayStation 5 continua ad essere molto ricercata al di là delle continue promozioni fatte in questo periodo. Insieme a ciò, la console viene revisionata mensilmente allo scopo di riscontrare anomalie o eventuali errori che possano comprometterne il funzionamento ottimale. In aggiunta, essendo rinomata e tra le più usate al mondo, la casa produttrice non può trascurarla nemmeno per un attimo.

Tuttavia, anche se Sony non interrompe mai questo processo, pare che non sia stato sufficiente lo stesso. Gli errori continuano ad esserci, e a fare luce sulle relative problematiche è un esperto del settore. Difatti un ragazzo, con un certo amore verso la PlayStation 5, ha avuto modo di analizzarla meglio per evidenziare i difetti che la circondano.

Le analisi del tecnico

Si chiama Austin Evans, uno YouTuber appassionato di tecnologia. Egli, con i suoi 13 minuti di analisi di video, afferma che la PlayStation 5 è più leggera di circa 300 grammi, un dato probabilmente irrilevante ma che deve essere riferito. Inoltre, il nuovo modello è più silenzioso del precedente, per quanto sia difficile da notare come dettaglio. Ciò che va segnalato, però, è un problema di dissipazione di calore.

LEGGI ANCHE: Scoperto un nuovo modello di PlayStation 5! Ecco come è fatto

Per dimostrarlo il ragazzo ha usufruito di una camera che permette di rilevare il calore, in cui si nota che la console originale scalda di meno rispetto a quella nuova, precisamente di 5 gradi. Questo accade a causa del dissipatore, che per via delle sue dimensioni ridotte spiega l’aumento di temperatura. Ma è anche vero che potrebbe voler significare un surriscaldamento nel complesso. D’altro canto, ora come ora, sarebbe difficile parlarne visto che dovrebbero essere fatti più test.

Conclusioni al riguardo

Le nuove PlayStation 5 presentano un piccolo problema: il nuovo modello da già problemi
Evans, essendo un appassionato di tecnologia, ha potuto capire a fondo i problemi che affliggono la PlayStation 5. Ciò significa che può farlo chiunque. Ammesso che abbia le competenze necessarie, ovviamente – MeteoWeek.com

Le ipotesi portate da Evans sono abbastanza valide visto che, i lati del dissipatore di calore, dimostrano un calo del materiale e una modifica nelle parti di assemblaggio. Ciò vale a dire che la Sony dovrebbe preoccuparsi di cambiare componenti per la sua console. Se le revisioni, effettivamente, hanno niente meno che lo scopo di migliorare il prodotto, a volte dovrebbero essere usate anche per sostituire i pezzi che la compongono qualora fosse necessario.

In base ai dati raccolti da questa analisi, non sappiamo perfettamente se le teorie effettuate da Evans abbiano un completo fondo di verità o meno. Né se, in caso dovesse succedere, a risentirne fosse proprio la performance della console stessa.

LEGGI ANCHE: Dream Deck e Nintendo Switch nei guai: una nuova console è pronta a sfidarle

Avremo un quadro generale quando la revisione della PlayStation 5 sarà disponibile anche negli altri paesi, e non solo in Giappone e in Australia. Per il momento è probabile che la casa produttrice voglia commentare il video per esporre la sua considerazione dei fatti.