FitBit Charge 5 si prepara al debutto: totalmente rivoluzionato come non l’avete mai visto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55

FitBit Charge 5 è pronto a debuttare, dopo l’uscita del teak che ne svela il design, una delle novità del prodotto rispetto a quelli precedenti.

FitBit Charge 5, ecco un’anteprima – MeteoWeek.com

Fitbit, anche dopo l’assunzione del prodotto da parte di Googlerimane uno dei primi prodigi indomabili per gli sportivi. Quando è uscito, c’è stata una sorte di rivoluzione: chi andava con palestra, non poteva non avere un FitBit, che genava calorie, ore di sonno, passi, battito cardiaco, e tanto altro. Collegato ad una sua app specifica, dava la possibilità di fare tutto, era unico nel suo genere.  Nelle ultime ore sono trapelati nuovi dettagli sulla sua prossima generazione di smartband. Il Fitbit Charge 5, che potrebbe arrivare a breve sul mercato, promette già prestazione degne di uno top di gamma in formato indossabile. E per rendere meno noiosa e sottotono l’attesa, il leaker Evan Blass ha condiviso alcune immagini sul, suo profilo Twitter, scatenando il panico che svelano in anteprima il design del nuovo tracker. A quanto pare, ci sono moltissimi dettagli in comune con Fitbit Luxe, rilasciato dalla compagnia ad Aprile. Ma anche tante novità che rendono il nuovo wearable di Fitbit molto interessante. Scopriamo di cosa si tratta.  design della nuova Fitbit Charge 5, la nuova generazione di smartband di casa Fitbit. Le immagini mostrano un design con quadrante squadrato in verticale, con un cinturino sportivo con chiusura interna.

LEGGI ANCHE: Apple, grave falla nella sicurezza degli Watch, aggiornare subito con questa patch

FitBit Charge 5: le caratteristiche tecniche appena uscite

Stando ai leak condivisi da Evan Blass, il nuovo Fitbit Charge 5 sembra avere un aspetto piuttosto organico e minimale, tipico della casa FitBit, con un display curvo e non più squadrato a cui siamo abituati, che si inserisce alla perfezione in un corpo arrotondato. In poche parole, addio al vecchio FitBit dalle linee dure e quadrate. Su entrambi i lati si trovano pannelli sottili con controlli capacitivi, che consentono agli utenti di toccare e scorrere per navigare tra le impostazioni del tracker, senza abbandonare la linea elegante. In realtà, non è da considerare una grande novità dato che la compagnia ha inserito pulsanti capacitivi su dispositivi precedenti come Charge 4 e Fitbit Sense, pur non essendo stati molto apprezzati dagli utenti che non ne hanno un bel ricordo (“i tasti vengono pigiati anche solo che piego la mano!” oppure “i tasti s’incastrano” ).

Ecco le colorazioni del nuovo FitBit – MeteoWeek.com

LEGGI ANCHE: Google e Samsung si riuniscono nel mercato degli smartwatch: ecco Wear OS 3.0

In ogni caso, Fitbit sembra aver riconfermato a pieno la sua decisione. La vera grande novità  mai vista del Fitbit Charge 5 è un display a colori, che mancava da un po’ sulla serie Charge, dato che quelli precedenti erano rigorosamente a due colori. Al di là di questo, i leak di Blass mostrano chiaramente il dispositivo in tre diverse colorazioni: antracite scuro, verde acqua tenue e crema beige.

Anche in questo modello si potrà cambiare il cinturino? Non lo sappiamo.

In realtà, tutto quello che siamo sul nuovo tracker di Fitbit ve l’abbiamo elencato sopra, anche se pare che non sarà poi così differente dal precedente Charge 4. Anche le funzionalità di cui sarà dotato, a quanto pare, sono le stesse: monitoraggio del battito cardiaco, monitoraggio del sonno, GPS, monitoraggio della saturazione di ossigeno e via dicendo. Insomma, un modello nuovo, ma non troppo. Almeno per ora. Questo possiamo considerarlo un test.