Fortnite: Epic Games apre la strada verso i GDR, una nuova idea

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:27

Per via del rilascio intenzionale di alcuni leaks, sappiamo che Fortnite sta per subire una modifica sostanziale che lo cambierà in grande. Ma di cosa si tratta?

Fortnite: la Epic Games apre la strada verso i GDR, la nuova idea
Nel corso degli anni sono state introdotte sempre nuove skin, arricchendo l’esperienza di gioco – MeteoWeek.com

Fortnite si è dimostrato essere un gioco innovativo e divertente, adatto a tutti e con la capacità di essere originale con pochi concetti ma ben realizzati nel loro complesso. Difatti, mantiene il primato come Battle Royale più giocato di questi anni, soprattutto a livello di utenti collegati, di incassi e di eventi.

Le meccaniche introdotte come quelle di building, delle storyline o delle partite a squadre, non hanno fatto altro che incrementare la popolarità del gioco grazie sia a queste aggiunte che all’apprezzamento degli streamers, i quali hanno favorito all’espansione di Fortnite sul web e nel mercato dei giochi. Ma a giudicare dai nuovi post e dalle immagini pubblicate, sembra che la Epic Games stia puntando a rivoluzionare totalmente il suo prodotto, progetto forse già iniziato con il rinnovamento di Unreal Engine.

Il nuovo stile di gioco

Fortnite: la Epic Games apre la strada verso i GDR, la nuova idea
Tim Sweeney, il creatore di Fortnite, durante una conferenza stampa – MeteoWeek.com

Tutto ha avuto inizio con la causa legale contro Apple e Google, situazione da cui sono emersi dei dettagli interessanti per via della rivelazione di alcuni design e modelli particolari, che inizialmente non convincevano visto che si pensava fossero soltanto delle bozze. In seguito, però, sono state pubblicate delle immagini e poi rimosse.

LEGGI ANCHE: Google tenta di acquistare Epic Games

Nonostante questo, gli utenti sono riusciti comunque ad entrarne in possesso, valutando il materiale acquisito. I concetti pensati portavano Fortnite ad essere un vero e proprio GDR, con incantesimi, oggetti medioevali e personaggi inediti che rimandano al mondo della magia. Insomma, ciò di cui si parla si allontana dalla categoria principale per cui il gioco è conosciuto, ossia il Battle Royale.

Il post su Twitter

A confermare queste ipotesi sono anche le parole del dataminer HYPEX che, con un post su Twitter, pare abbia svelato parte di quello che potremo vedere in futuro sul gioco. In questa immagine, come è facilmente intuibile, viene descritto ciò che si vede.

LEGGI ANCHE: Nuove skin su Fortnite inerenti al mondo degli anime

I fan nei commenti, incuriositi, non possono che lasciarsi andare e citare i nomi di alcuni giochi come per fare un riferimento a quanto visto. Un esempio è Genshin Impact oppure Clash of Clans, dal momento che lo stile con cui sono creati questi fittizi modelli si avvicina molto a quello dei prodotti appena menzionati. Come sempre non ci rimane altro che rimanere in attesa di nuove notizie al riguardo.