Grande novità nel mondo di Fortnite, avrà l’Unreal Engine sia cu console che PC

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:12

Unreal Engine, due parole chiavi nell’evoluzione di Fortnite, un videogioco sparatutto che da quasi un lustro sta spopolando nel mondo dei gaming, sviluppato da Epic Games e People Can Fly. Unreal Engine, quinta edizione: il motore grafico che cambierà volto al Gioco insignito dei Teen Choice Awards nel 2018, ad appena un anno dalla sua nascita.

Fortnite ultima frontiera: Unreal Engine 5 - MeteoWeek.com
Fortnite ultima frontiera: Unreal Engine 5 – MeteoWeek.com

E’ il celebre leaker e dataminer di Fortnite, HYPEX, a rivelare importanti novità in arrivo su Fortnite. Il passaggio dello sparatutto free to play sulla quinta iterazione del motore grafico Unreal Engine avverrà in coincidenza dell’aggiornamento che darà inizio alla prossima stagione, prevista attualmente il prossimo 12 settembre, su tutte le piattaforme.

LEGGI ANCHE >>> Fortnite diventa un’ossessione: parola di Josè Mourinho

Ed è proprio qui che entra in gioco Unreal Engine, il nuovo motore di gioco realizzato dalla stessa Epic Games e rivelato durante maggio 2020 e che supporterà PlayStation 5 e Xbox Series X|S, destinato a interessare anche PC, PlayStation 5 e le versioni per console last-gen o per sistemi mobile. Il nuovo engine, sempre secondo HYPEX, potrebbe impreziosire il titolo di Epic Games con un sistema di illuminazione migliorato, un incremento della qualità dei dettagli e una conta degli FPS maggiore.

Fortnite, Unreal Engine: per molti ma non (ancora) per tutti

Fortnite ospiterà il concerto di Ariana Grande - MeteoWeek.com
Fortnite ospiterà il concerto di Ariana Grande – MeteoWeek.com

Per il momento nessuna conferma ufficiale, in perfetto stile Epic Games, che preferisce sempre ovattare le sue novità, rivelandole all’ultimo momento. Una filosofia che ha sempre pagato visti i grandissimi risultati ottenuti da Fortnite in quattro anni (e passa) di vita. In tal senso, lo sparatutto sarebbe un ottimo modo per cominciare a utilizzare l’Unreal Engine 5 nei giochi più mainstream, dando quindi il via a un maggiore uso del nuovo motore grafico.

LEGGI ANCHE >>> Fortnite, le indiscrezioni sulle prossime skin: personaggi anime e non solo

L’Unreal Engine è il classico motore grafico per molti ma non per tutti. Solo alcuni sviluppatori hanno accesso a questo motore, considerato tanto importante quanto in una fase prematura. Oltre Fortnite viene utilizzato già da The Coalition e Gears 6. L’insider rivela anche un’altra credibile indiscrezione: su Fortnite è in arrivare il modding, che gli appassionati dovrebbero iniziare a studiare per prepararsi all’arrivo di questa attesissima feature. Nel campo dei rumors ci si può affidare soltanto a delle supposizioni: prevedibili aspettarsi illuminazioni più realistiche, un livello di dettaglio più elevato e in generale un aumento di frame rate, come sottolinea tomshw.

“Il nuovo engine potrebbe impreziosire il titolo di Epic Games con un sistema di illuminazione migliorato, un incremento della qualità dei dettagli e una conta degli FPS maggiore” puntualizza il noto portale multiplayer.it.

“Il cambio dovrebbe avvenire in concomitanza con l’avvio della stagione 8 del capitolo 2 – scrive hdblog – successivamente dovrebbe persino arrivare la funzione Modding, non assieme alla nuova stagione comunque, ma che permetterà agli utenti di personalizzare in maniera ancora più importante la mappa di gioco”. Tutti, dunque, seguono la traccia segnata dal leaker HYPEX, convinti che il nuovo aggiornamento di Fortnite aprirà una finestra su un nuovo mondo, con quelle due parole chiavi: Unreal Engine. Quinta edizione, naturalmente.