DAZN presenta i codici: in arrivo un metodo di pagamento senza carta?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:43

Un servizio in abbonamento che offre l’accesso in streaming a una vasta gamma di eventi sportivi su una varietà di dispositivi dotati di connessione internet, incluse TV, PC e altre piattaforme. Fin qui nulla di nuovo: da sei anni a questa parte DAZN si è imposto nel mercato degli OTT, arrivando al punto di togliere SKY (dopo 18) il monopolio della Serie A di calcio. Nel mese che porta al primo campionato completamente digitale della storia, la piattaforma londinese lancia i codici prepagati.

DAZN, servizio a pagamento di video streaming online (live e ondemand) fondato a Londra nel 2015 e disponibile in 30 paesi – MeteoWeek.com
DAZN, servizio di video streaming (live e ondemand) fondato a Londra nel 2015 e disponibile in 30 paesi – MeteoWeek.com

I codici, o carte prepagate, sono acquistabili presso i punti vendita di terzi autorizzati: nei principali store di elettronica (Unieuro, MediaWorld, Euronics, Gamestop), supermercati (tra cui Esselunga e Carrefour) ma anche nei tabaccai, bar e negozi abilitati Mooney o Puntolis. Questi i “tagli”: un mese (29,99 euro), 3 mesi (79,90 anziché 89,97 euro) e 6 mesi (149,90 anziché 179,94 euro).

LEGGI ANCHE : Svolta nel mondo del calcio: DAZN porta il calcio femminile in diretta su Youtube

La nuova iniziativa è attivabile entro dodici mesi dalla relativa data di acquisto, utilizzabile una sola volta e consente la fruizione del servizio DAZN alle condizioni economiche e per la durata prevista per la Carta o il Codice acquistato. Questi i passaggi necessari per usufruire dei servizi in streaming di DAZN.

DAZN, calcio in copertina e storica Serie A. Tutta l’offerta sportiva

DAZN, tutta la Serie A 2021-22: 7 partite in esclusiva, 3 in co-esclusiva – MeteoWeek.com
DAZN, tutta la Serie A 2021-22: 7 partite in esclusiva, 3 in co-esclusiva – MeteoWeek.com

Creare un nuovo account previa visione e accettazione della privacy, disporre di un dispositivo abilitato (smartphone ma anche TV e PC di nuova generazione) con connettività a internet. “La Carta o il Codice – fa sapere DAZN – potranno essere utilizzati solo per scopi legali. L’utente si impegna quindi a non utilizzarli in qualsiasi modo che violi qualsiasi legge o regolamento locale, nazionale o internazionale applicabile e/o in qualsiasi modo che sia illegale o fraudolento, o che abbia scopo o effetto illegale o fraudolento”. Una volta acquistato il codice e svolti tutti i passaggi necessari, bisogna inserire inserisci il codice sul sito ufficiale di DAZN, nell’apposito campo.

LEGGI ANCHE: IPTV: più di 2000 utenti multati, nuovo blitz contro le TV illegali

Se riesci a utilizzare il codice correttamente, apparirà un banner nella parte alta dello schermo, cliccando sul pulsante giallo all’interno del banner verrai indirizzato alla procedura per creare un account, se non ne hai già uno, oppure accedere, se sei già abbonato. Inserendo i dati di pagamento durante la procedura per creare un account, l’abbonamento si rinnoverà alla scadenza del codice prepagato e l’importo mensile ti verrà addebitato automaticamente alla scadenza del codice. Come Netflix (tanto per fare un esmepio), si potrà chiedere la disattivazione del rinnovo automatico del tuo account in qualsiasi momento, con conferma da parte di DAZN attraverso un’email.

Tutti i weekend a partire dal 20 agosto (fino per ora al 26 settembre) all’interno dei maggiori punti vendita Unieuro i clienti potranno trovare i DAZN Coach, un team di supporto per attivare l’abbonamento alla piattaforma di streaming e usufruire della grande, immensa, offerta sportiva di DAZN. Tutta la Serie A, con 7 gare in esclusiva ogni giornata e tre in co-esclusiva con SKY. E ancora: Serie BKT, Europa League e il meglio della Conference League, la Liga spagnola e la Copa Libertadores, la Copa Sudamericana, FA Cup e Carabao Cup, MLS, perfino la UEFA Women’s Champions League, oltre ai canali tematici di Milan e Inter. Calcio in copertina, ma non solo. Su DAZN anche MotoGP, Moto2 e Moto3, NFL, UFC, Matchroom, GGG e Golden Boy per la boxe, CEV Champions League di pallavolo, Indycar e freccette, senza dimenticare i canali Eurosport 1 HD e 2 HD.