Little Island Park, un’oasi futurista e super avanzata nel centro di Manhattan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:40

Little Island Park è un nuovo progetto di parco sulla spiaggia che sorgerà a Manhattan, un oasi verde in cui divertirsi e rilassarsi in città. Scopriamo tutte le informazioni.

Little Island Park, il progetto di Manhattan – MeteoWeek.com

Manhattan non è solo taxi gialli, negozi d’abbigliamento e Gossip Girl (qui un articolo dettagliato).

Ma ora sarà famosa, più famosa in realtà, grazie ad una  piccola isola artificiale sulle acque del fiume Hudson.

Il nuovo parco di New York, infatti, si chiama Little Island. Il sogno del tycoon dei media Barry Diller e della stilista Diane von Furstenberg ha aperto dopo quasi dieci anni di lavori e la pausa forzata della pandemia. Grazie alla loro fondazione, Diller-von Furstenberg Family Foundation, hanno raccolto e investito 250 milioni di dollari.

Little Island Park è un parco sulla spiaggia di 122 acri in Sandbridge, a nord di Back Bay Wildlife Refuge.

Una foglia che galleggia sul fiume Hudson – MeteoWeek.com

Diecimila metri quadrati di sentieri e prati, ponti pedonali e aree per rilassarsi nella natura. Little Island sorgerà davanti al quartiere Chelsea nella primavera 2021.

E’ un’opera progettata dall’architetto britannico Vessel Thomas Heatherwick. Vialetti, prati e terrazze portano a tre palcoscenici che ospiteranno centinaia di eventi e spettacoli da giugno a settembre. Costruito su 132 colonne di cemento a forma di tulipano, il progetto è costato 260 milioni di dollari.

LEGGI ANCHE: Microsoft lancia la Green Software Foundation, per unire tecnologia e sostenibilità

Cosa rende speciale questa piccola oasi

Dopo il successo strepitoso dell’High Line, forte del boom dei giardini sospesi che tutt’ora attirano gente curiosa, New York continua a sorprendere.

Stiamo parlando di un innovativo parco galleggiante, ancorato tra le acque del fiume Hudson, che regala un altro spazio verde ai newyorkesi, dopo l’High Line e ovviamente lo storico Central Park, l’unica bozza verde che New York può vantare, che spicca tra i grattacieli come un diamante tra zirconi.

Un progetto ambizioso, che promette di diventare il fiore all’occhiello della zona.

Il parco, nel quartiere di Chelsea, per l’esattezza al 55 di Hudson Greenway, è stato disegnato da Heatherwick Studio.

L’isola galleggiante – MeteoWeek.com

Una volta terminato ospiterà, sui suoi quasi diecimila metri quadri, colline, sentieri, prati e innumerevoli specie di alberi e arbusti.

Tutte specifiche che ovviamente non si possono trovare a Manhattan di spontanea volontà o crescita.

Inoltre, il progetto prevede un anfiteatro da 700 posti per show e performance, che saranno in gran parte gratis o a un prezzo accessibile per gli abitanti di New York e i turisti.

LEGGI ANCHE: La svolta della Silicon Valley: le Big Tech sono sempre più green

Quali servizi offre il famoso, e non ancora realizzato, parco

Tra le lunghe distese naturali, i vialetti e i ponti pedonali, tra gli altri servizi messi a disposizione ci saranno tante scelte per passare il tempo, tra cui:

  • Quattro pensiline per picnic con griglia a carbone
  • Area picnic con griglie a carbone
  • Campi da tennis illuminati
  • Pickleball Court
  • Campi da basket
  • Campo da pallavolo e Beach Volleyball
  • Terreno di gioco
  • Area di lancio della canoa / kayak sulla baia posteriore
  • Bagni pubblici
  • DAE per uso pubblico

Il progetto infatti prevede una piattaforma verde sorretta da circa 132 colonne di cemento a forma di tulipano di diverse altezze. L’effetto, si ascolta nel video di presentazione di Little Island, è quello di una foglia che galleggia sull’acqua dell’Hudson.

I servizi che offre sono innumerevoli -MeteoWeek.com

Una sorta di barca naturale di salvataggio, tra le acque suburbane.

Un vero polmone verde in cui passeggiare con la famiglia, rilassarsi da soli leggendo un buon libro o semplicemente godersi il panorama in compagnia, lontani dal rumore caotico della città.

Little Island sarà la nuova area verde che sorgerà a New York, tra Central Park e la High Line, che sorprenderà tra natura, ingegneria e bellezza nel bel mezzo della città più famosa al mondo.