Valheim: pubblicata nuova patch, quali sono le novità introdotte?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30

Valheim ha ricevuto a sorpresa una nuova patch non preannunciata, che va a migliorare la gestione della costruzione di villaggi di grandi dimensioni: l’aggiornamento ottimizza i caricamenti, alleggerendo il sistema e anche i server. Tra le altre novità sono inclusi fix per il caricamento delle entità delle navi, per lo spawn dei draugr nelle paludi e la riduzione del costo in pietra per il rialzamento del terreno con la zappa

valheim
La nuova patch per Valheim migliora la gestione del caricamento di terreni pesantemente modificati. – MeteoWeek.com

Sebbene la scalata al successo di Valheim sembra aver subìto una battuta d’arresto, nulla toglie che il videogioco indie basato sui vichinghi resti ancora oggi – a più di due mesi di distanza dall’uscita – uno dei titoli più interessanti degli ultimi anni.

Per chi non sapesse di cosa si tratta, Valheim è un gioco di ruolo in terza persona con elementi sandbox e survival. In altre parole, vi troverete dinanzi alla creazione del vostro personaggio e lo dovrete condurre all’interno di un setting nordico, composto da fredde e selvagge lande desolate: potrete costruire interi villaggi, armi e utensili partendo dalla raccolta dei materiali, sconfiggendo nemici e creature pericolose e collaborando con i vostri amici. Si tratta infatti di un titolo multiplayer ed è acquistabile su Steam, essendo disponibile al momento solo su PC.

Vi abbiamo parlato qualche giorno fa della patch che introduce le magie su Valheim: ora è il turno di un altro aggiornamento importante, seppur di dimensioni ridotte rispetto al precedente, ma che andrà a cambiare alcune meccaniche fondamentali.

Leggi anche: Hacker Field, il videogioco che ti mette nei panni dell’hacker

Valheim: la patch 0.150.3 migliora le prestazioni su PC

La nuova patch di Valheim è la numero 0.150.3, è già disponibile al download e introduce una serie di miglioramenti già richiesti più volte dai fan. L’obiettivo dell’aggiornamento è quello di migliorare le prestazioni su PC e per questo motivo gli sviluppatori sono intervenuti in primo luogo sulla modifica del terreno, come da loro stessi affermato: “Il nuovo sistema di modifica del terreno è stato creato per ridurre il numero di instanze di rete e rende i caricamenti più veloci e più fluidi. Tecnicamente è un grosso cambiamento ma speriamo che non vi siano troppe differenze a parte qualche cambiamento minore alla zappa e alla piccozza, oltre ovviamente a caricamenti più fluidi quando vi sono molteplici modificatori attivi. Tutti i modificatori di terreno dopo questa patch useranno automaticamente il nuovo sistema”.

La modifica del terreno e la costruzione di villaggi di grandi dimensioni finora erano di tipo incrementale: ad ogni nuovo loading era richiesto al sistema di ricalcolare ogni modifica effettuata al terreno. Dopo il nuovo fix le modifiche sono state “compattate” rendendo il loading ora molto più veloce.

valheim
La patch introduce miglioramenti e fix di minore entità. – MeteoWeek.com

Da notare che i cambiamenti non si applicano in automatico nei mondi già attivi con pesanti modifiche al terreno: in questi casi è necessario attivare la console di comando e inserire il comando optterrain.

Leggi anche: I Am Jesus Christ: nel nuovo trailer un’avvincente lotta contro un demone

Le altre novità introdotte

Tra le altre novità introdotte con l’ultima patch di Valheim segnaliamo il fix dello spawn dei Draugr nelle paludi: ora non appariranno più all’interno delle pietre. Alcuni effetti sonori degli animali da compagnia sono stati corretti e le torce non supporteranno più le costruzioni. Oltre a tutto questo sono previsti fix di minore entità per piccoli problemi noti.