Leica M11, la mirrorless da 60 Mpx con stile vintage

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

I tecnici tedeschi a Wetzlar hanno deciso di rivoluzionare, attraverso scelte piuttosto coraggiose, la nuova  fotocamera a telemetro, la Leica M11, distanziandola anche se di poco, dalle sue sorelle. Siete pronti alla presentazione della Leica M11?

Ecco Leica M11 – MeteoWeek.com

La presentazione di una ‘M’ , una macchina fotografica che vede la luce, è sempre un momento molto delicato per Leica, che si sente sotto pressione per presentare quella che sarà la fotocamera dall’anno. Questo 2022 si apre con il lancio della nuova Leica M11, un prodotto che lega indissolubilmente tradizione e innovazione.

“Leica M11 è una Leica, è una Leica M, con tutti i pregi e i difetti del sistema, ma tra tutte le Leica M è quella che forse ha fatto il passo tecnologico più spinto e può rappresentare una pietra miliare al pari di Leica M8 (la prima digitale) e Leica M9 (la prima full frame). Leica M10 era stato il modello della differenziazione, Leica M11 è il modello del ‘tutto in uno’ potendo scattare a 60, 36 e 18 megapixel senza crop, ma sfruttando il pixel binning”

Una delle innovazioni risiede nella batteria esposta che propone Leica, molto simile alla Leica SL, con un doppio sistema di blocco a levetta, e che nasconde la porta della scheda di memoria SD. Il che ci introduce alla seconda interessante innovazione: volendo la scheda di memoria SD non serve, la fotocamera integra infatti una memoria interna da ben 64GB. Tipo smartphone per intenderci.

LEGGI ANCHE: Leica, ecco Leitz Phone 1: è il suo primo smartphone e ha un obiettivo enorme

Vicino alla batteria un altro segno di innovazione è la porta USB-C, che può essere utilizzata per connettere la fotocamera a PC e iPhone/iPad , ma anche per alimentare la fotocamera e ricaricare la batteria, che per questo modello raggiunge un’autonomia eccezionale a scatto.

Leica M11: un sensore di nuova generazione

Un piccola rivoluzione da copiare, o da cui prendere esempio, è quella che è avvenuta all’interno della fotocamera, che ha inserito  un sensore di nuova generazione, che per la prima volta prende spunto da alcune delle funzioni di scatto che possiamo trovare negli smartphone e nella fotografia computazionale. Insomma, quando vi diciamo che questa fotocamera lega la tradizione all’innovazione, vogliamo portarvi proprio a questo punto: prende spunto da ciò che la circonda e NON cambia caratteristiche, semplicemente le modifica e personalizza, per re-inventare un modello già da pro. Che poi questo è sempre stata Leica. Una macchina da Pro.

Ecco le caratteristiche di Leica M11 – MeteoWeek.com

LEGGI ANCHE: No Time to Die anche in l’edizione limitata di Leica g2

La Leica M11 è finalmente disponibile dal 13 gennaio 2022, un modo ottimo per iniziare così l’anno che, si spera, sarà migliore dei precedenti. Il prezzo di vendita è di 8.490,00 Euro, IVA inclusa. Non stiamo parlando sicuramente di poco soldi, ma anche di garanzia certa e che non tutti possono sicuramente permettersi. Si tratta di un prezzo di poco più alto (200 Euro) rispetto a Leica M10-R, con prestazioni più elevate.