Fortnite torna a girare su iOS: un ritorno atteso da tantissimi fans

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

Grazie ad una iniziativa pazzesca, Fortnite potrà essere giocato in tutta tranquillità pure sui cellulari della Apple. Sembra un fatto come gli altri, ma ricordiamo che, a causa di un problema, era sparito per lungo tempo dallo store della Mela. Scopriamo, dunque, cosa è successo.

Fortnite torna a girare su iOS: un ritorno atteso da tantissimi fans
Finalmente, Fortnite, potrà essere giocato nuovamente per iOS, seppur gli utenti abbiano aspettato davvero molto tempo prima che arrivasse questo giorno – MeteoWeek.com

GeForce Now ha deciso di mettere a disposizione di tutti gli utenti Fortnite, famoso battle royale rimosso dagli store di Apple nel 2020. Adesso, dopo quasi due anni di inattività, è finalmente tornato in versione mobile sui dispositivi in questione.

All’epoca non era possibile far rientrare il gioco nel catalogo delle applicazioni a seguito di una scelta di Epic Games, la quale aveva deciso di introdurre un metodo di pagamento diretto e che eludeva, d’altro canto, quello di Apple, comprensivo di commissioni. E dato che la società di Cupertino riteneva che questa decisione non fosse conforme con il contratto firmato, decise di rimuovere il titolo dal suo store.

LEGGI ANCHE: Esclusive PS anche per Pc? l’Idea degli sviluppatori di PS Studios che interessa moltissimi gamer

Dopo pochi mesi dalla sua cancellazione, Nvidia volle lanciare la sua personale piattaforma di gioco in streaming per iOS, dunque iPhone e iPad, facendo uso del browser Safari di Apple. Tale decisione venne presa sulla base del fatto che lo store, molto simile a quello della Mela, potesse certificare tutti i prodotti della casa di Cupertino, e dato che questa poteva essere una alternativa Nvidia dichiarò che, Fortnite, sarebbe tornato su iOS.

Il piano di GeForce Now

Fortnite torna a girare su iOS: un ritorno atteso da tantissimi fans
Idee del genere non si vedono spesso, ma quando accadono è sempre interessante farne parte – MeteoWeek.com

Quel momento, come abbiamo accennato in precedenza, è arrivato soltanto adesso per via del lancio della closed beta di Fortnite su GeForce Now grazie a Safari, la quale avrà luogo tra pochi giorni. La versione è importante per il semplice fatto che, gli utenti Android, potranno far uso del gioco grazie a questa nuova piattaforma.

La beta per iOS sarà, invece, giocabile con Safari e presenterà i controlli touch e i menu ottimizzati per tutti i dispositivi mobili, rendendola una innovazione in piena regole e che dovremo assolutamente utilizzare. Comunque, ricordiamo un importante dettaglio al riguardo proprio ora: anche se la partenza di Fortnite per GeForce Now avrà inizio tra pochi giorni, possiamo già iscriverci ad una lista di attesa per essere i prossimi partecipanti.

Così facendo si avrà prima la possibilità di accedere direttamente al gioco, ma sappiate che la beta avrà un tempo limitato e non durerà per sempre. Non si conoscono i giorni precisi, ma è probabile che non saranno nemmeno tanti.

LEGGI ANCHE: HyperX lancia un meraviglioso gamepad capace di funzionare benissimo anche su Android e Pc

Da qui in poi si pensa che possa avere inizio il titolo in se, di conseguenza è solo questione di tempo prima che diventi, in modo effettivo, un gioco aperto e che potrà tenerci ore e ore incollati al cellulare. Pronti a installarlo ancora una volta?