iPhone 14, primo mockup svela “la pillola” al posto del notch: più piccola e dal design spettacolare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Il concept del prossimo cellulare di Apple potrebbe essere quello definitivo per tutti. Se siete degli amanti della Mela, oppure dei consumatori che hanno intenzione di acquistare un suo cellulare, sicuramente questo smartphone farà al caso vostro. Ma cosa lo contraddistingue dagli altri?

Il concept del prossimo cellulare di Apple potrebbe essere quello definitivo per tutti. Se siete degli amanti della Mela, oppure dei consumatori che hanno intenzione di acquistare un suo cellulare, sicuramente questo smartphone farà al caso vostro. Ma cosa lo contraddistingue dagli altri? E anche quest'anno Apple non ha intenzione di ritirarsi dal mercato della telefonia. Ovviamente non avrebbe alcuna ragione per farlo, soprattutto perché è tra le aziende più famose per quanto riguarda la produzione di cellulari, computer e smartwatch, dunque è normale che pensi continuamente alla progettazione di dispositivi sempre più prestanti ed eleganti. Il 2022, oltretutto, forse è stato d'ispirazione per la società di Cupertino: ha intenzione di presentare in futuro il suo nuovissimo telefono dal design impeccabile, ovvero l'iPhone 14. L'occasione di comprarlo non mancherà sicuramente, ecco perché scoprire in anticipo quali saranno le sue caratteristiche potrebbe convincerci fin da subito ad acquistarlo; quali sono? Secondo le fonti sicure, l'iPhone 14 e i relativi modelli Pro dovrebbero arrivare con una tacca a forma di pillola e che, presto, andrà a sostituire quella attuale, cambiandola con una completamente diversa se ci pensiamo in modo attento. La presentazione ufficiale avrà luogo tra metà e fine settembre, quindi la progettazione del cellulare è ancora in corso evidentemente. Jeff Grossman, in occasione di questo evento, ha voluto creare un mockup per mostrare a tutti noi come potrebbe essere questo nuovo dispositivo incredibile di Apple. La nuova tacca, invece di occupare parte della zona centrale sotto la cornice superiore dello smartphone, verrebbe integrata direttamente nello schermo dimostrando di avere una forma più bassa e stretta, tant'è che, come abbiamo detto, ricorda la forma di una pillola. In questo modo offrirebbe una superficie visibile dello schermo su ambedue i lati, rendendolo un design necessario e ben riuscito sotto ogni punto di vista. Comunque sia, avevamo avuto modo di vedere una impostazione simile pure negli scorsi mesi. Difatti anche l'iPhone 13 aveva una tacca ridotta, ma il poco spazio extra non poteva essere ugualmente utilizzato. Non è possibile, per l'appunto, attivare la visualizzazione della oercentuale della batteria nella barra di stato, ma con la nuova tacca a forma di pillola è possibile che potranno essere visualizzatw maggiori informazioni direttamente da lì, evitando che quella parte dello schermo rimanga inutilizzata. Comunque sia, questa modifica allo smartphone dovrebbe comparire, insieme all'iPhone 14 ovviamente, a settembre, dunque dovremo attendere ugualmente del tempo prima di vedere una simile novità. Infine, riferiamo che la notch rimarrà inviarata sui prossimi top di gamma di Apple, segno del fatto che abbiano voluto concentrarsi su altri aspetti piuttosto che su questo.
Una delle poche immagini reperibili per quanto riguarda il nuovo iPhone 14 – MeteoWeek.com

E anche quest’anno Apple non ha intenzione di ritirarsi dal mercato della telefonia. Ovviamente non avrebbe alcuna ragione per farlo, soprattutto perché è tra le aziende più famose per quanto riguarda la produzione di cellulari, computer e smartwatch, dunque è normale che pensi continuamente alla progettazione di dispositivi prestanti ed eleganti.

LEGGI ANCHE: Anche Fido vuole i suoi gadget smart: ecco il collare multisensore in grado di dirci tutto di lui

Il 2022, oltretutto, forse è stato d’ispirazione per la società di Cupertino: ha intenzione di presentare in futuro il suo nuovissimo telefono dal design impeccabile, ovvero l’iPhone 14. L’occasione di comprarlo non mancherà sicuramente, ecco perché scoprire in anticipo quali saranno le sue caratteristiche potrebbe convincerci fin da subito ad acquistarlo; ma di quali stiamo parlando?

Descrizione del dispositivo

Il concept del prossimo cellulare di Apple potrebbe essere quello definitivo per tutti. Se siete degli amanti della Mela, oppure dei consumatori che hanno intenzione di acquistare un suo cellulare, sicuramente questo smartphone farà al caso vostro. Ma cosa lo contraddistingue dagli altri? E anche quest'anno Apple non ha intenzione di ritirarsi dal mercato della telefonia. Ovviamente non avrebbe alcuna ragione per farlo, soprattutto perché è tra le aziende più famose per quanto riguarda la produzione di cellulari, computer e smartwatch, dunque è normale che pensi continuamente alla progettazione di dispositivi sempre più prestanti ed eleganti. Il 2022, oltretutto, forse è stato d'ispirazione per la società di Cupertino: ha intenzione di presentare in futuro il suo nuovissimo telefono dal design impeccabile, ovvero l'iPhone 14. L'occasione di comprarlo non mancherà sicuramente, ecco perché scoprire in anticipo quali saranno le sue caratteristiche potrebbe convincerci fin da subito ad acquistarlo; quali sono? Secondo le fonti sicure, l'iPhone 14 e i relativi modelli Pro dovrebbero arrivare con una tacca a forma di pillola e che, presto, andrà a sostituire quella attuale, cambiandola con una completamente diversa se ci pensiamo in modo attento. La presentazione ufficiale avrà luogo tra metà e fine settembre, quindi la progettazione del cellulare è ancora in corso evidentemente. Jeff Grossman, in occasione di questo evento, ha voluto creare un mockup per mostrare a tutti noi come potrebbe essere questo nuovo dispositivo incredibile di Apple. La nuova tacca, invece di occupare parte della zona centrale sotto la cornice superiore dello smartphone, verrebbe integrata direttamente nello schermo dimostrando di avere una forma più bassa e stretta, tant'è che, come abbiamo detto, ricorda la forma di una pillola. In questo modo offrirebbe una superficie visibile dello schermo su ambedue i lati, rendendolo un design necessario e ben riuscito sotto ogni punto di vista. Comunque sia, avevamo avuto modo di vedere una impostazione simile pure negli scorsi mesi. Difatti anche l'iPhone 13 aveva una tacca ridotta, ma il poco spazio extra non poteva essere ugualmente utilizzato. Non è possibile, per l'appunto, attivare la visualizzazione della oercentuale della batteria nella barra di stato, ma con la nuova tacca a forma di pillola è possibile che potranno essere visualizzatw maggiori informazioni direttamente da lì, evitando che quella parte dello schermo rimanga inutilizzata. Comunque sia, questa modifica allo smartphone dovrebbe comparire, insieme all'iPhone 14 ovviamente, a settembre, dunque dovremo attendere ugualmente del tempo prima di vedere una simile novità. Infine, riferiamo che la notch rimarrà inviarata sui prossimi top di gamma di Apple, segno del fatto che abbiano voluto concentrarsi su altri aspetti piuttosto che su questo.
Al riguardo girano soltanto delle voci, infatti il cellulare verrà rilasciato in seguito per tutti gli appassionati della Mela – MeteoWeek.com

Secondo le fonti sicure, l’iPhone 14 e i relativi modelli Pro dovrebbero arrivare con una tacca a forma di pillola e che, presto, andrà a sostituire quella attuale, cambiandola con una completamente diversa se ci pensiamo in modo attento. La presentazione ufficiale avrà luogo tra metà e fine settembre, quindi la progettazione del cellulare è ancora in corso evidentemente. Jeff Grossman, in occasione di questo evento, ha voluto creare un mockup per mostrare a tutti noi come potrebbe essere il nuovo dispositivo incredibile di Apple.

La nuova tacca, invece di occupare parte della zona centrale sotto la cornice superiore dello smartphone, verrebbe integrata direttamente nello schermo dimostrando di avere una forma più bassa e stretta, tant’è che, come abbiamo detto, ricorda la forma di una pillola. In questo modo offrirebbe una superficie visibile dello schermo su ambedue i lati, rendendolo un design necessario e ben riuscito sotto ogni punto di vista. Comunque sia, avevamo avuto modo di vedere una impostazione simile pure negli scorsi mesi.

Difatti anche l’iPhone 13 aveva una tacca ridotta, ma il poco spazio extra non poteva essere ugualmente utilizzato. Non è possibile, per l’appunto, attivare la visualizzazione della percentuale della batteria nella barra di stato, ma con la nuova tacca a forma di pillola è possibile che potranno essere viste maggiori informazioni direttamente da lì, evitando che quella parte dello schermo rimanga inutilizzata.

LEGGI ANCHE: Nokia mostra i muscoli al CES 2022 con 4 smartphone davvero cool e tutti sotto i 250$

Comunque sia, questa modifica allo smartphone dovrebbe comparire, insieme all’iPhone 14 ovviamente, a settembre, dunque dovremo attendere ugualmente del tempo prima di vedere una simile novità. Infine, riferiamo che la notch rimarrà invariata sui prossimi top di gamma di Apple, segno del fatto che abbiano voluto concentrarsi su altri aspetti piuttosto che su questo.