Samsung e la “NFT Aggregation Platform” per visualizzare le opere sulla tv

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

La società coreana più famosa che ci sia ha voluto dare vita ad un nuovo tipo di applicazione che potrebbe interessarci. Cosa ha di speciale? Ci permetterà di visualizzare i vari NFT direttamente su questa piattaforma. Vediamo, quindi, come funziona.

Samsung e la "NFT Aggregation Platform" per visualizzare le opere sulla tv
Questa piattaforma sarà molto utile per poter acquistare alcuni NFT interessanti – MeteoWeek.com

Al CES 2022 sono state annunciate tantissime novità importanti e che riguardano ogni singolo settore della tecnologia. Non ha importanza che sia quello dei robot o dei cellulari, alla fine ciò che conta è vedere in che modo siano stati sviluppati i prodotti in questione.

E dato che ne vediamo a bizzeffe ogni qualvolta che viene inaugurato un nuovo evento dove mostrarli, ovviamente cerchiamo di informarci sempre di più cosicché ci sia la possibilità di capire se, quel dispositivo, ci potrà interessare o meno.

LEGGI ANCHE: Tiscali e Linkem si fondono, dando vita a qualcosa di unico

Ma non è questo il caso dato che dobbiamo parlare degli NFT, ossia delle opere digitali e che possono essere acquistate tramite le criptovalute. Samsung, al riguardo, ha voluto mettere in mostra una piattaforma molto particolare, ma di che si tratta esattamente?

Il funzionamento del servizio

Samsung e la "NFT Aggregation Platform" per visualizzare le opere sulla tv
Gli NFT sono opere virtuali che possono essere viste o comprate. Dipende sempre dai nostri interessi – MeteoWeek.com

Come stavamo dicendo poco fa, al CES 2022 è stata presentata la “NFT Aggregation Platform“, cioè un servizio digitale nel quale, gli utenti, possono visualizzare ed acquistare ogni genere di NFT direttamente dalle smart TV NEO QLED, MicroLed e The Frame.

Il che è una notizia sconvolgente dato che nessuno aveva avuto una idea simile prima d’ora. L’obiettivo, chiaramente, sarebbe quello di portare una innovazione vera e propria in questo modo, ma come mai?

Dovete sapere che gli NFT sono stati uno degli argomenti più discussi nel 2021, non a caso la possibilità di avviare una compravendita di beni virtuali è stata una iniziativa approvata e che ha dato vita ad un nuovo mercato non indifferente. E anche Samsung, visto che sia interessata, ha voluto fare il suo ingresso supportando pienamente gli NFT tramite le sue smart TV.

Grazie alla piattaforma dell’azienda coreana, sarà possibile visualizzare in anteprima gli NFT disponibili per l’acquisto su vari marketplace, e con diversi dettagli relativi sia all’autore dell’opera a cui siamo interessati che dei dettagli al riguardo.

Come è facilmente intuibile parliamo di una sorta di vetrina di esposizione, dove gli utenti possono sapere di tutto e di più riguardante un determinato prodotto che avrebbero intenzione di comprare per collezione o per un eventuale utilizzo.

Oltretutto viene introdotta, in occasione del debutto di questa piattaforma, la Smart Calibration, cioè una tecnologia che aggiusta le impostazioni della TV in base ai parametri scelti dell’autore dell’NFT in termini di luminosità, colori e altre specifiche.

LEGGI ANCHE: Huawei Aito M5, la prima auto elettrica del colosso cinese funziona

Ricordiamo che ancora non sono state rivelate tutte le caratteristiche che la piattaforma può offrire, quindi è chiaro che dovremo attendere ulteriori informazioni da Samsung stessa prima di sapere cosa ci riservi la piattaforma degli NFT per eccellenza.