Xiaomi 12, appena presentata la nuova serie dei tre modelli che arriveranno sul mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Xiaomi presenta i suoi tre nuovi Xiaomi 12: la versione liscia, la Pro e la versione 12X. La versione Pro è dotata di Snapdragon 8 Gen 1, mentre la 12X monta uno Snapdragon 870. I tre modelli differiscono tra loro anche per gli schermi e le fotocamere di cui sono dotati.

I tre modelli proposti da Xiaomi (Xiaomi 12, Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12X) sono top di gamma. La versione 12 Pro ha schermo più grande, batteria più capiente e fotocamere migliori. Xiaomi 12X monta uno Snapdragon 870 e lo schermo è lo stesso dello Xiaomi 12. Ma quali sono le altre caratteristiche tecniche di questi nuovi modelli?

Le caratteristiche di Xiaomi 12 e della versione Pro

La versione base di Xiaomi 12 è la più compatta. Presenta schermo AMOLED da 6,28” con risoluzione FHD+ e frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz. Il pannello è da 12 bit, ma probabilmente ottenuti con dithering, mentre la luminosità di picco è di 1100 nit. Ha tre camere posteriori, la principale è una una 50 MP (Sony IMX766) con sensore grande 1/1.56” pixel da 2.0 μm in pixel binning e stabilizzatore ottico.

LEGGI ANCHE: Xiaomi lancia la sua TV Stick 4K: cosa la distingue dalla FireTv di Amazon?

Presenta una batteria di 4500 mAh con supporto alla carica rapida a filo da 67 W già vista sul Mi 11, 50 W per la wireless e 10 W per il reverse charging con cui caricare altri dispositivi. E’ presente in due versioni distinte per memoria e spazio di archiviazione: una da 8 GB RAM e 128 GB di spazio e l’altra da12 GB di RAM e 256 GB di spazio.

La versione Xiaomi 12 Pro è più grande: presenta uno schermo da 6,73” con una risoluzione di 3200 x 1440 pixel e il pannello è un Samsung AMOLED LTPO a 10 bit con frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz fino a 1500 nit di luminosità di picco. Anche questo è dotato di tre fotocamere, con un sensore da 50 MP per la principale. La batteria è da 4600 mAh.

La sobrietà di Xiaomi 12X

La versione Xiaomi 12X ha lo stesso schermo da 6,28” a 120 Hz della versione “liscia” della nuova serie e presenta sempre le stesse tre fotocamere posteriori e la frontale. Il SoC è Snapdragon 870, mentre la batteria è una 4.500 mAh con ricarica solo via cavo da 67 W. In sostanza, è uno Xiaomi 12 con processore meno potente.

Il costo degli smartphone varia. La versione “liscia” costa dai 515 ai 610 euro, a seconda dei GB di memoria. Invece, Xiaomi Pro va dai 695 euro ai 749. Infine, la versione X ha un costo indicativo di 450 euro nella versione 8GB/128 Gb e di 530 nella versione 12 GB/256GB.

Xiaomi, 15 o 30 settembre il lancio dei Mi11T - MeteoWeek.com
Xiaomi, 15 o 30 settembre il lancio dei Mi11T – MeteoWeek.com

LEGGI ANCHE: Xiaomi Days il nuovo Volantino MediaWorld ma solo fino al 20 Dicembre

Ma quando potremo godere di queste novità? Questi incredibili telefoni saranno disponibili in Cina a partire dal 31 dicembre e avranno la nuova interfaccia MIUI 13 per Android 12. Non si sa ancora nulla riguardo al lancio sui mercati internazionali, ma probabilmente avremo tutte e tre le versioni in Italia entro marzo.