La Marvel ci ripensa e programma altri Spider-Man movie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Sembrava che Spider-Man fosse giunto al termine della sua carriera da supereroe. In realtà, la Marvel ha altri progetti in mente per l’uomo ragno, e pare che presto avremo modo di vederli.

La Marvel ci ripensa e programma altri Spider-Man movie
Spider-Man ritornerà presto nei cinema di tutto il mondo, a cominciare con No Way Home che uscirà tra pochi giorni – MeteoWeek.com

Amy Pascal, la produttrice di Spider-Man con l’attore-protagonista Tom Holland, ha confermato a tutti noi che Sony Pictures e Marvel hanno firmato un accordo per continuare a sviluppare altri film allo scopo di far ritornare fra i grattacieli di New York l’uomo ragno.

LEGGI ANCHE: Zerocalcare e Strappare Lungo i Bordi: la serie più vista su Netflix Italia

Non possiamo che essere felici di una notizia del genere, soprattutto dopo aver visto come, nel corso degli anni, Spider-Man sia riuscito ad intrecciare la sua storia con quella di altri personaggi dell’universo Marvel, rendendolo uno dei supereroi più famosi di tutti i tempi.

Il ritorno dell’uomo ragno

La Marvel ci ripensa e programma altri Spider-Man movie
In occasione del fatto che sia stato sempre acclamato, molte aziende hanno realizzato diversi giochi in suo onore – MeteoWeek.com

Come sappiamo, la nota casa cinematografica vendette a Sony Pictures sia i diritti per Spider-Man che di altri personaggi collegati a quest’ultimo, come Venom o Carnage per esempio, molto prima che questa iniziativa potesse prendere vita.

Grazie a questo acquisto ricordiamo che sia stato possibile produrre la trilogia di Sam Raimi con l’amato Tobey Maguire nei panni di Peter Parker, e la stessa cosa successe con i reboot di Andrew Garfield. Dunque, per via di quell’acquisto, capiamo che fu possibile creare una serie di film tutt’ora conosciuti e che hanno messo in piedi, se così possiamo dire, la storia dei film di Spider-Man.

Marvel, in seguito, provò a comprare nuovamente i diritti di Sony, ma quest’ultima non aveva alcuna intenzione di liberarsene per ovvi motivi. Così facendo, le due società, hanno deciso di stringere un accordo per poter far ritornare Spider-Man più forte mai.

Inizialmente, però, non ci doveva essere alcun patto siglato, e questo perché non scorreva buon sangue tra le due aziende. Tuttavia, pare che fu proprio Tom Holland a convincere sia Sony Pictures che Marvel a continuare i lavori per No Way Home, prossimo film che uscirà a breve.

Quello che sappiamo con certezza, è che Spider-Man ricomparirà in diverse occasioni: potrebbe essere in un altro film dell’universo della Marvel oppure un progetto dedicato solamente per l’uomo ragno. Diciamo che al momento non c’è nulla che bolle in pentola, per cui dovremo attendere diverso tempo prima di sapere qualcosa al riguardo.

Nel frattempo, come vi abbiamo accennato in precedenza, avremo modo di accontentarci guardando il prossimo film che uscirà a breve, e che, magari, potremmo anche trovare interessante dato che ha a che fare con Spider-Man dopotutto.

LEGGI ANCHE: Truffa WhatsApp, la Polizia avverte di tenere in sicurezza il proprio account

Da noi uscirà il 15 dicembre, quindi dovremo aspettare poco più di due settimane prima di poterlo vedere in tutta la sua bellezza. Come sarà? Non lo sappiamo ancora ovviamente, ma una cosa è certa: non ci deluderà.