Salva Privacy, la nuova funzione di Whatsapp

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:30

Whatsapp sta rilasciando sempre più aggiornamenti in questo periodo, dunque non possiamo che essere molto contenti al riguardo. Tuttavia, una delle funzioni a cui avremo accesso in seguito riguarda esclusivamente una faccenda molto importante: la questione della privacy.

Salva Privacy, la nuova funzione di Whatsapp
Questa nuova funzione potrebbe garantire una protezione migliore in termini di privacy – MeteoWeek.com

Abbiamo avuto modo di assistere alle ultime aggiunte di Whatsapp proprio di recente. Tra queste possiamo ricordare, per esempio, l’introduzione della funzione multi-dispositivo sia per utenti Android che iOS, con la quale sarà possibile scaricare l’applicazione per Windows 10 e 11.

Ma quella che avremo modo di provare, invece, non ha nulla a che vedere con questi ultimi update. Difatti, è stata pensata per offrire una protezione maggiore a livello di privacy, e che ha a che fare principalmente con l’utenza in generale.

In particolar modo, vorrebbero che soltanto alcune persone sappiano quando l’utente si è connesso per l’ultima volta su Whatsapp. Quindi non sarà una funzione utilizzabile con i gruppi come è facilmente immaginabile, però la domanda che ci poniamo è la seguente: in che modo la utilizzeremo?

LEGGI ANCHE: WhatsApp dice addio alle chat di gruppo? Possibile, secondo gli ultimi indizi

Per quel che sappiamo potremo usufruire della seguente impostazione andando nella sezione “Account” e poi “Privacy“, cliccando successivamente su “Ultimo accesso” cosicché sia possibile attivare la nuova opzione.

Come funzionerà precisamente

Salva Privacy, la nuova funzione di Whatsapp
Oltre a questa feature, sta per uscire anche quella che riguarda la “Comunità”, ossia l’unione di più gruppi – MeteoWeek.com

In passato potevamo rendere invisibile il nostro orario a tutti oppure a nessuno. Ma da questo momento in poi, invece, le carte in tavola cambiano radicalmente; non dovremo più farlo dato che l’impostazione nasconde l’ultimo accesso soltanto ad alcuni, e non a tutti.

Secondo delle voci, la funzione – che ricordiamo sia in fase di sviluppo – consentirebbe agli utenti di stilare un elenco in cui inserire coloro che non potranno vedere l’orario, mentre quelli non presenti al suo interno saranno liberi di guardare l’ultimo accesso come sempre.

Possiamo definirla tranquillamente come una lista nera, che a conti fatti è esattamente quello il suo scopo: rendere l’account Whatsapp del cliente più sicuro agli occhi di qualcuno da cui l’utente, per qualche ragione, vuole nascondersi.

Comunque sia l’opzione è tra le mani dei beta tester ora come ora, quindi dovrà passare un po’ di tempo prima che venga completato il programma di prova. Sappiamo che sia nota come “My contacts except“, che in italiano sarebbe “I miei contatti tranne“.

Teniamoci aggiornati al riguardo e vediamo di scoprire quanto tempo ci vorrà prima che l’update venga rilasciato, ed il motivo è semplice: oltre a questa funzionalità, probabilmente avremo modo di usare anche altre impostazioni che verranno inserita nello stesso update.

LEGGI ANCHE: Trucco di WhatsApp per quando volete dettare una risposta

Le emote, ovviamente, possiamo ipotizzare che non saranno nemmeno escluse. Tuttavia è difficile avere una piena conferma di queste informazioni fittizie dato che non sono state rilasciate troppe dichiarazioni al riguardo, di conseguenza cerchiamo di cogliere eventuali news per non perdere di vista informazioni importanti.