Nascondere una chat su Whatsapp ma senza eliminarla, il piccolo trucco che non conoscevate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

Ecco un trucco facile facile per nascondere la chat di Whatsapp senza eliminarla. 

Whatsapp farà parte della rivoluzione di MetaVerso
Ecco un trucco su WhatsApp che potrebbe tornarvi utile – MeteoWeek.com

Il “trucco” spiegato

Usate tutti i giorni WhatsApp ma non sapete ancora come nascondere una chat senza necessariamente eliminarla?

Tranquilli, c’è un trucco davvero facile facile. Anzi è di una banalità che quasi non si definirebbe nemmeno un “trucco”.

Come fare dunque? Per conservare le chat senza cancellarle definitivamente, basta semplicemente archiviarle, un’opzione possibile sia per gli utenti iOS che per chi possiede degli smartphone Android.

Per archiviare una chat basta semplicemente cliccare e tenere premuto sulla conservazione scelta, trascinandola da destra verso sinistra. Tra le opzioni sullo schermo apparirà anche la possibilità di archiviare: cliccando sull’icona il gioco è fatto e la chat non sarà più tra quelle principali.

LEGGI ANCHE: WhatsApp sta per lanciare le “Comunità”, scopriamo insieme a cosa serve

Come procedere se hai Android

Per accedere al trucco è attiva l’opzione “Mantieni le chat archiviate”, disponibile solo su Android. Controlla di aver aggiornato e procedi così:

  • Entrata su WhatsApp
  • Vai su Impostazioni sul tuo cellulare Android
  • Vai alle chat
  • In questa sezione sotto la lettura di conferma si dice “Archivia chat” o “Mantieni archivio chat”
  • Attivalo e le tue chat archiviate non torneranno nella tua casella di posta
  • Anche se hai nuovi messaggi, non appariranno più. Puoi leggerlo solo se entri nella sezione messaggi archiviati.

LEGGI ANCHE: WhatsApp: la nuova Beta si concentra sulla funzione multi dispositivo

Come procedere se hai iOS

Se invece siete utenti Apple e disponete dunque di un iPhone, la procedura è comunque estremamente semplice, ma leggermente diversa:

  1. Lanciate l’applicazione WhatsApp sul vostro telefono
  2. Nella schermata principale, dovrete scorrere con il dito la chat che volete nascondere
  3. Impostate l’opzione archivio.

La questione delle app locker su iPhone è molto spinosa. Principalmente, infatti, la casa di produzione ha molto a cuore la privacy dei propri clienti e inoltre non consente di installare delle applicazioni che possano invalidare la garanzia del telefono. È molto meglio controllare le applicazioni disponibili per iPhone o ricorrere semplicemente alla classica funzionalità di Whatsapp. Sospettate un tradimento su Whastapp? Ci sono dei segnali per riconoscere il tradimento online: vi diciamo quali sono.

Ma il trucco in sè ha un limite. Infatti, Se archiviamo una chat su Whastapp, basterà ricevere un messaggio per ritrovarsela insieme alle altre, disponibile a tutti gli occhi indiscreti, come gli amici o i parenti.

Dovremo quindi optare per una app di terze parti come GbWhatsApp con cui potremo accedere ad alcune funzioni speciali e aggiuntive, ad esempio: avere due account WhatsApp sul proprio dispositivo, oppure nascondere una chat con password, inaccessibile dunque a chiunque non conosca il codice segreto per accedervi.

Ma a molti utenti infastidisce avere ulteriori app da installare, specie se poi non si rivelano sicure al 100%.

Apple per esempio, rispetto ad Android, è un ecosistema molto più sicuro e affidabile ma che trova il suo limite proprio in questo aspetto. Infatti ad oggi Android è il sistema operativo mobile più utilizzato e apprezzato, nonostante l’estrema facilità di accesso al sistema per chiunque . Non a caso, si registrano molti tentativi (spesso riusciti) di malware e truffe online.