AirPods Pro serie 2 pronti per il 2022. Forse.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

L’obiettivo della Apple è quello di lanciare l’ultima versione degli amati AirPods Pro serie 2 nel corso del prossimo anno

airpods pro 2 iphone se 3
Apple starebbe pianificando il lancio delle versione 2.0 delle sue Air Pods PR0. – MeteoWeek.com

Dopo la release dell’ultima versione delle Air Pods 3 il popolo degli amanti dei prodotti di Cupertino è in fibrillante attesa della già annunciata uscita degli Air Pods PRO di seconda generazione. Che qualcosa di concreto stia bollendo in pentola è certo. Il progetto, sui cui i vertici di Apple non hanno rilasciato ancora alcun contributo ufficiale, è già da tempo oggetto di rumors.

Sono le dichiarazioni dei soliti ben informati però a darci specifiche maggiori. E in questo caso le fonti accreditate vengono da una attendibile gola profonda, il giornalista Mark Gurman noto per i suoi scoop relativi all’azienda, e dell’analista della TF Securities International, Ming-Chi Kuo .

LEGGI ANCHE: AirPods3 vs AirPodsPro: quali sono le differenze?

Entrambi, pur non sbilanciandosi in contenuti tecnici, danno per scontato che il 2022 sarà l’anno in cui si potrà vedere il risultato di implementazione dei famosi auricolari air-in dalle grandi performance.

E’ complesso entrare nei dettagli di un progetto che risulta ancora segretissimo. Infatti se dal punto di vista delle tempistiche non è ben chiaro quando questi auricolari saranno disponibili per il lancio sul mercato, dal punto di vista tecnico è davvero molto prematuro e azzardato avanzare ipotesi.

Le ipotetiche caratteristiche delle nuove Air Pods serie 2 che ci faranno scegliere di dismettere il vecchio modello

Se avete amato profondamente le vostre AirPods PRO non potrete che attendere il lancio della loro versione migliorata, ovvero la serie 2 – Meteoweek.com

Tuttavia il web ci offre una serie di ipotesi molto variegate. Queste potrebbero poi rivelarsi abbastanza accreditate. I leak disponibili in rete dunque indicano una versione che dal punto di vista del design risulta totalmente rinnovata. L’aspetto del prodotto finale quindi risulterà più compatto rispetto alla serie uno, e questo potrebbe comportare l’eliminazione di un must presente in tutti i dispositivi della categoria, ovvero la stanghetta terminale.

LEGGI ANCHE: Siete interessati ai nuovi AirPods3 dopo l’evento Apple? Ecco cosa vi aspetta

Secondo quanto dichiarato da Gurman, l’obiettivo potrebbe essere quindi quello di creare una forma più arrotondata e una delle motivazioni che avrebbe guidato gli sviluppatori a orientarsi verso una definizione differente sarebbe la scelta di riempire maggiormente il padiglione auricolare. Ma questa direzione sarebbe andata incontro a difficoltà operative che avrebbero determinato un cambio di rotta.

Quanto affermato dal giornalista di Bloomberg invece appartiene più alla sfera delle prestazioni. Gli Air Pods di seconda generazione, potrebbero dunque essere dotati di sensori di movimento, in grado di elaborare le informazioni relative alle attività compiute dall’utente. La loro vocazione quindi entrerebbe nell’ambito dell’app fitness e sarebbero indicati per una estrema compatibilità funzionale con tutti i prodotti Apple. Inoltre, i nuovi AirPods Pro potrebbero essere provvisti, come i loro simili nella versione standard, di una nuova custodia di tipo MagSafe resistente all’acqua ed al sudore.

Queste tuttavia sono solo delle ipotesi verosimili. Sarà necessario attendere ancora per comprendere meglio le reali capacità dei nuovi dispositivi.