Giocare d’azzardo con un’app? Semplice, se te lo dice lo Stato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

La nuova app firmata dalla ADM è quanto di più contraddittorio si possa trovare nel panorama complesso del gioco d’azzardo gestito dallo Stato

La schermata della Home di questa contraddittoria app indica chiaramente, in poche semplici icone, cosa sia possibile fare Gioco Subito – Meteoweek.com

La nuova app co-finanziata nell’ambito del PON Legalità FESR FSE 2014-
2020 del Ministero dell’Interno, e realizzata da Sogei, partner tecnologico del Ministero dell’Economia e delle Finanze, è attiva da pochissimi giorni e fa già molto discutere di se.

Il problema non è solo che si è pensato di realizzare uno strumento che sotto molti punti di vista agevola il giocatore, dal semplice scommettitore occasionale all’incallito ludopatico. Questa app è riuscita ad aggirare un vincolo che le normative italiane credevano di fatto aver congelato in via definitiva. Ovvero, l’impedire la sponsorizzazione delle attività legate al gioco d’azzardo.

LEGGI ANCHE: Ubisoft questo weekend ci fa una sorpresa, mettendo questo gioco GRATIS!

Un esempio poco chiaro nel quale il dibattito interno alle varie compagini dello Stato sembra perdersi in contrapposizioni illogiche. Dove il limite tra lecito ed illecito, legalità e sommerso è molto labile.

A presentarci questo prodotto sono le parole del Direttore dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli, Marcello Minenna. Attraverso un comunicato stampa ci annuncia la nascita di questo progetto, scaricabile tramite le piattaforme di App Store e Play Store.

L’applicazione Gioco Sicuro e le sue funzionalità

La contraddizione in termini di un’applicazione sponsorizzata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli apre un dibattito tra le parti – Meteoweek.com

Gioco Sicuro è il risultato di un lavoro a lungo metabolizzato dall’ADM, che ha osservato l’avanzare di situazioni di giochi fuori dal panorama della legalità. E questo in concomitanza al periodo di pandemia. Qui, complice la noia e lo stare a casa, molti si sono dati all’azzardo. L’equipe guidata da Minenna ha quindi elaborato una proposta che dovrebbe riportare i giocatori alla luce delle dinamiche normativamente accettabili. Ciò grazie ad uno strumento che indirizza le loro scelte in maniera consapevole.

Analizziamo quindi nel dettaglio le funzioni di questa applicazione. Questa dispone di un sistema di geolocalizzazione configurato per vedere in tempo reale i rivenditori del servizio autorizzati, che fanno parte della rete sotto la tutela dell’ADM. Inoltre, grazie alla funzione di verifica della giocata, potremo rintracciare la stessa, attraverso il numero identificativo presente sul cartaceo, e verificarne la corretta registrazione e il suo esito. Infine sarà possibile consultare gli orari di agibilità del servizio, nel totale rispetto di quelle che sono le normative comunali, e le indicazioni del governo.

LEGGI ANCHE: Steam e Twitch come canali per Crab Game: una copia di Squid Game?

Queste sono solo le prime funzionalità di cui l’app dispone. Il comunicato dell’ADM già anticipato che a breve ne verranno implementate di nuove, come il whisteblowing, utile a segnale le attività che svolgono un servizio non autorizzato.

Resta in definitiva da capire quale sarà l’impatto sul cittadino, e come la scelta dell’Agenzia Accise, Dogane e Monopoli riuscirà la gestire la pioggia di polemiche che inevitabilmente seguiranno a questo delicato lancio.