Chi c’è sul podio dei migliori produttori di smartphone? L’elenco aggiornato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30

Esiste una classifica, aggiornata periodicamente, che stabilisce chi siano i migliori nel campo della telefonia. Chi di voi è curioso di sapere quali aziende hanno ottenuto un posto in questa tierlist?

Chi c'è sul podio dei migliori produttori di smartphone? L'elenco aggiornato
Gli smartphone, ormai, sono tra i dispositivi più utilizzati al mondo – MeteoWeek.com

Le società più famose al mondo è ormai da anni che si contendono la prima posizione sia nel campo della produzione che in quello dell’innovazione. Creare dispositivi sempre più originali e prestanti è l’obiettivo di tutte le aziende dopotutto, ma solo alcune risultano essere davvero insuperabili.

E se dovessimo fare dei nomi basterebbe citare, per esempio, Apple, oppure Samsung. Ma ce ne sono altre che potrebbero tranquillamente tenere testa a queste due grandi società, come Google – grazie ai suoi Pixel 6 – oppure Xiaomi. Tuttavia, a giudicare dalla nuova classifica pubblicata, sembra che sia successo qualcosa di particolare e inaspettato.

LEGGI ANCHE: Google Pixel 6 Pro vs iPhone 13 Pro Max: chi vincerà la sfida?

Infatti, pare che Apple sia riuscita a superare – ancora una volta – Xiaomi, tornando ad essere la seconda migliore azienda per quanto riguarda lo sviluppo di smartphone in tutto il mondo. E nonostante la pandemia e i chip, la Mela ha dimostrato di guadagnare esattamente come prima, se non di più.

La classifica attuale

Chi c'è sul podio dei migliori produttori di smartphone? L'elenco aggiornato
Questo è l’Honor 50, presentato in Italia da pochi giorni e che già risulta essere un buon cellulare da acquistare – MeteoWeek.com

I risultati finanziari sono venuti a galla con il quarto trimestre di Apple, in cui si è piazzata in seconda posizione superando completamente Xiaomi. Difatti, la società di Cupertino, sembra che abbia spedito ben 50,4 milioni di iPhone in tre mesi, e come è possibile notare dai dati pubblicati dalla IDC, la Mela ha registrato un aumento delle vendite dei suoi cellulari del 20,8% su base annua, percentuale che porta questa azienda ad attestarti come la società con la maggiore crescita tra le prime cinque.

Probabilmente è riuscita a superare facilmente le altre imprese per via della carenza di chip, situazione che ha causato un declino sulla vendita globale dei cellulari. Infatti è avvenuto un drastico calo del 6,7% nel terzo trimestre del 2021 rispetto all’anno precedente, e visto questi dati le previsioni non sono altrettanto migliori; l’assenza di dispositivi, difatti, potrebbe continuare fino al 2022 ed essere un grave problema per tutti.

Ma nel frattempo che la Mela cresce in modo esponenziale, anche altre aziende si fanno avanti in questo periodo. Degli esempi che possiamo fare al riguardo sono Oppo, che chiude in positivo, la stessa Xiaomi, che mostra un leggero calo rispetto alla sua base annua, e Samsung, che nonostante abbia subito dei colpi duri mantiene solida la sua posizione all’interno della classifica.

LEGGI ANCHE: Honor 50 arriva in Italia: un piccolo mostro con 108 mp, ricarica a 66W e rete 5G

Comunque sia noi siamo sempre alla ricerca dei migliori smartphone in circolazione, e attualmente ne abbiamo visti talmente tanti che forse scegliere non sarà così semplice. Dall’ultimo iPhone di Apple ai nuovi cellulari di Google, oppure dall’Honor 50 fino allo Xiaomi Redmi 11. Insomma, quale sarà il telefono che compreremo?