Fortnite sbalordisce: ecco l’ultima trovata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:22

Grandissima e graditissima novità in casa Epic Games, grazie alla nuova feature che permetterà una nuova esperienza di gioco

Fortnite, il mix eccezionale di sparatutto e battle royale per eccellenza, non smette mai di stupirci grazie ad una miriade di novità sempre più appassionanti – MeteoWeek.com

Si potrebbe quasi pensare che il fenomeno dell’economia circolare sia approdato anche nel campo dei videogames. E tanto farebbe pensare la scelta dell’azienda produttrice del titolo tra i giocati di sempre su molte piattaforme.

D’altronde non sarebbe la prima volta per Epic Games che ci ha abituato a clamorosi colpi di scena e a novità esilaranti che rendono l’esperienza di giocabilità di Fortnite sempre avvincente e mai banale.

LEGGI ANCHE: Fortnite- il film ha dietro un progetto di tutto rispetto: si parla di ex LucasFilm

In questo caso si tratterebbe della possibilità data agli utenti di restituire gli acquisti effettuati indietro. E questo in cambio di credito virtuale valido per essere impiegato in nuovi gadget presenti nel e-shop del videogame. Una sorta di politica a metà tra il reso e il diritto di recesso, studiato dall’azienda per permettere agli utenti anche la possibilità di sperimentare diversi contenuti e in caso non fossero esattamente di loro gradimento, restituirli al mittente.

Analizziamo quindi più in dettaglio le caratteristiche di questa novità che potrebbe cambiare l’approccio dei giocatori e rendere la user experience non solo più piacevole ma anche longeva.

Come funziona la nuova feature e perché dovremmo sperimentarla al più presto

Fortnite, popolare gioco di Epic Games (Adobe Stock)
Se i vostri acquisti non fossero di vostro gradimento niente paura, l’ultima release di Fortnite prevede la possibilità di reso – Meteoweek.com

Le specifiche legate alla possibilità di reso sull’acquisto sono semplici. Dopo aver corrisposto il valore degli oggetti, sia che essi siano  i loro pacchetti e cosmetici, potremo tranquillamente usufruirne. Tuttavia se entro 30 giorni non fossimo soddisfatti o ci rendessimo conto che non si è trattato della scelta giusta per i nostri personaggi, niente paura. Epic Games infatti darà ai gamers la possibilità di restituzione del contenuto.

Cosa resta quindi nelle mani del giocatore e cosa va all’azienda? In caso di reso il valore dell’acquisto ritorna nel wallet virtuale sotto forma di V- Bucks. Starà poi a noi decidere se reinvestirli in un prodotto simile o lasciarli come tesoretto per procedere successivamente verso qualcosa di valore superiore.

LEGGI ANCHE: Fortnite al via la Stagione 8 Capitolo 2: ecco tutte le fantastiche novità

Per i giocatori più esperti non si tratta di una vera e propria novità epocale. Che EG permettesse di ridare indietro un acquisto non è una  scoperta. Ma fino a poco tempo fa avevamo un limite fissato ad un massimo di una chance, superata la quale non si poteva fare altro che mantenere ciò che era stato preso senza più diritto alcuno. Adesso finalmente questa quota sale ad un tetto massimo di 3 richieste all’anno. Ovvero, una volta passato il timing potremo nuovamente rivelarci di questa opzione andando a ri-sbloccare lo slot opzionale.

Una notevole possibilità che andrà a scardinare anche i dubbi dei più reticenti che potranno provare con un minimo rischio una serie di opzioni mai prese in considerazione prima a causa dell’incertezza sul risultato finale.