Addio alla chiave per la macchina, almeno per quanto riguarda Android

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:49

Anche tu perdi sempre le chiavi della macchina o semplicemente non ricordi mai dove le mai messe? Google ha la soluzione!

Google presenterà la chiave digitale. Un’alternativa smart alle chiavi della macchina – MeteoWeek.com

Le chiavi di Android apriranno ogni porta … della macchina

Nel prossimo futuro gli smartphone Android si trasformeranno in chiavi digitali per le automobili. Una piccola rivoluzione che avrà inizio a partire da Android 12, il prossimo aggiornamento ufficiale del robottino verde.

Ma cosa sappiamo di questa interessante funzione?

Si chiama Digital Car Key ed è una funzione che sarà disponibile con l’ultimo aggiornamento dei Google Play Services. La novità è già stata presentata da Google, ma sarà comunque il tema principale del prossimo evento Google I/O 2021.

Pare che la funzionalità sarà già disponibile con Android 12, la cui presentazione ufficiale è fissata per il prossimo 19 ottobre, insieme al lancio della serie di smartphone Pixel 6 e 6 Pro.

In poche parole potremo trasformare il nostro smartphone nella chiave dell’auto, attraverso una copia di questa in digitale. Il sistema prevede una registrazione delle chiavi in una app apposita creata per il veicolo supportato.

Digital Car Key, che sfrutterà la comunicazione via NFC e UWB per dialogare con il mezzo. Google fa sapere inoltre che la funzione sarà disponibile al lancio solo su dispositivi selezionati e solo in alcune regioni specifiche.

Ciò presuppone che l’automobile integri già un simile strumento, che di norma è presente su modelli di lusso, anche se il mercato sta velocemente evolvendo in tale direzione, trasformando il classico concetto di ‘keyless’, l’apertura, chiusura e accensione con il solo pulsante ‘start’, in qualcosa di più tecnologicamente avanzato.

Una cosa è certa comunque: all’interno del codice dell’ultimo aggiornamento dei Google Play Services (v21.39.15) ci sono tracce che confermano l’introduzione della nuova funzione “Digital Car Key”.

LEGGI ANCHE: Android 12: ecco quali smartphone lo supportano e le vere novità

Piccolo focus sulla presunta interfaccia della app

La presunta interfaccia di Digital Car Key – MeteoWeek.com

Ecco la notifica che gli utenti riceveranno nel momento in cui si aggiorneranno i Google Play Services:

Questo update installerà il servizio “digital car key” sul tuo telefono. Riceverai una notifica nei prossimi minuti per continuare a configurare la tua chiave”.

Il sistema inoltre si preoccuperà fin da subito della sicurezza e della protezione dei nostri dati, chiedendoci di impostare obbligatoriamente un blocco schermo prima di attivare la funzione.
Così facendo, le nostre chiavi digitali saranno sempre disponibili sul portafoglio di Google Play.

Inizialmente non saranno compatibili tutti gli smartphone aggiornati ad Android 12 (si parla solo di Pixel e Samsung), così come non tutte le auto potranno sfruttare il particolare metodo di blocco e sblocco degli sportelli.

Google comunque si sta già impegnando a stringere delle collaborazioni con i produttori di auto, per ottimizzare l’interfaccia di comunicazione e realizzare uno standard condiviso, tramite la Android Ready SE Alliance.

Su questo Apple è avanti. La mela infatti offre già un servizio simile, con Car Key per iPhone ed Apple Watch, disponibile solo per le più recenti BMW.