Google lancia Big Moments: ecco cos’è

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:04

Google ha intenzione di mettere in atto una nuova funzione che avrebbe lo scopo di segnalare le notizie più importanti. Vediamo di capire come e quando avverrà.

Google lancia Big Moments: ecco cos'è
Google si sta preparando per realizzare una nuova funzione molto interessante e che farà al caso nostro – MeteoWeek.com

Siamo sempre in cerca di notizie bollenti e che possano suscitare in noi una forte curiosità. Tendiamo a ricercarle continuamente per una questione di interesse personale, oppure perché vogliamo informarci su una news molto importante in generale.

Ma allo stesso tempo vorremmo che fosse proprio il nostro browser a farcela avere, visto che, il più delle volte, è davvero noioso cercarla manualmente. Ed è ciò a cui sta lavorando Google da tempo, principalmente allo scopo di implementare una funzione che possa essere in grado di mettere in evidenza le informazioni più importanti del momento.

LEGGI ANCHE: Huawei per l’ambiente, il risparmio energetico prima di tutto

È quello che ha riportato Bloomberg, in cui viene dichiarato che Google sta mettendo in pratica dei nuovi modi per visualizzare ai suoi utenti tutte quelle notizie che parlano di avvenimenti attuali o di situazioni che si stanno svolgendo proprio in tempo reale e che hanno un forte impatto a livello mediatico.

Il progetto della società

Google lancia Big Moments: ecco cos'è
Google Chrome è tra i servizi dell’azienda più usati, visto che si tratta del browser principale che viene sfruttato dagli utenti per la ricerca di informazioni – MeteoWeek.com

Questa iniziativa viene chiamata “Big Moments“, ed è una idea già presente – ad esempio – su Twitter, in cui si tende a discutere di fatti che stanno accadendo nel momento in cui si sta già parlando di quell’argomento in questione. La società ha confermato che metterà alla prova delle nuove funzioni per poter vedere se, nelle pagine dei risultati, sarà possibile vedere degli sviluppi su avvenimenti particolari come premiazioni, incidenti gravi, disastri naturali, eccetera.

È già attivo una specie di algoritmo che permette di fare questo, ma Google vorrebbe crearne uno nettamente migliore e più preciso di quello già esistente. Questa decisione è stata presa durante la pandemia da Covid-19, in cui l’azienda aveva più volte modificato e strutturato le sue pagine in modo tale da non mostrare soltanto i link delle ultime notizie, ma anche quelli per evidenziare le informazioni utili e aggiornamenti al riguardo.

Al momento non ci è dato sapere quanto, effettivamente, sarà precisa questa funzione, ma è possibile che alcuni avvenimenti possano essere messi più in alto rispetto ad altri. Verrà valutato, con tutta probabilità, un grado di priorità da avere, quindi si tratterà soltanto di eventi molto importanti e a cui dovremo prestare la nostra attenzione.

LEGGI ANCHE: Google sorprende tutti e attiva la doppia verifica su 50 milioni d’utenti

La sperimentazione di Big Moments continuerà per un lungo periodo di tempo, di conseguenza dovremo attendere molto prima di sapere ulteriori informazioni al riguardo e sui suoi possibili sviluppi. Sappiamo, però, che sostituirà totalmente l’intervento dell’utente nella selezione delle notizie, e che sarà soltanto il software, attraverso un algoritmo, a prendere le scelte editoriali in base sia ai nostri interessi che agli eventi più interessanti del periodo.