Ecco che requisiti bisogna avere per giocare a Battlefield

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:43

Vuoi giocare a Battlefield 2042? Sono stati fatti degli aggiornamenti. Ecco cosa devi sapere sulla beta.

I requisiti hardware che devi avere per giocare a Battlefield 2042 – MeteoWeek.com

Ci sono degli aggiornamenti sui requisiti hardware che è necessario avere per far funzionare a dovere su PC Battlefield 2042 e poter godere della migliore esperienza di gioco.

Le novità provengono direttamente da DICE ed Electronic Arts che ci fanno sapere che i cambiamenti interessano principalmente i processori e le schede video.

Ecco dunque i requisiti minimi e consigliati per far girare al meglio la beta di Battlefield 2042 e permettervi così di giocare comodamente.

Requisiti hardware minimi che devi avere per giocare a Battlefield 2042 beta

  • Sistema Operativo: 64-BIT Windows 10
  • Processore (AMD): AMD Ryzen 5 3600
  • Processore (INTEL): Core 15 6600K
  • Memoria RAM: 8GB
  • Memoria Video: 4GB
  • GPU (NVIDIA): NVIDIA Geforce GTX 1050 TI
  • GPU (AMD): AMD Radeon RX 560
  • DirectX: 12
  • Richiede una connessione ad Internet
  • Spazio libero su disco: 100GB SSD

LEGGI ANCHE: Battlefield 2042 pubblica i requisiti minimi richiesti e mentre avvia i test a numero chiuso, manca davvero poco

Requisiti hardware raccomandati per giocare al meglio Battlefield 2042 beta

  • Sistema Operativo: 64-BIT Windows 10
  • Processore (AMD): AMD Ryzen 7 2700X
  • Processore (INTEL): INTEL Core 17 4790
  • Memoria RAM: 16GB
  • Memoria Video: 8GB
  • GPU (NVIDIA): NVIDIA Geforce RTX 3060
  • GPU (AMD): AMD Radeon RX 6600 XT
  • DirectX: 12
  • Richiede una connessione ad Internet
  • Spazio libero su disco: 100GB SSD

L’account ufficiale della serie ha rivelato queste informazioni tramite il profilo ufficiale Twitter. I requisiti in questione saranno presumibilmente validi tanto per l’open beta quanto per il gioco completo.

Trama Battlefield 2042

Un mondo in rovina. Siamo nel 2042 e gli ultimi anni non sono stati certo una passeggiata. I cambiamenti climatici hanno dato il via ad una catena di disastri naturali che hanno costretto al fallimento i governi e spinto i popoli ad abbandonare la propria patria.

I giocatori potranno cimentarsi nella modalità Conquista in Orbitale, “una mappa in cui il fuoco nemico e le caotiche condizioni meteo possono aiutarti oppure ostacolarti in battaglia”.

Le chicche che ci aspettano

In Battlefield 2042 si vestono i panni di soldati No-Pat (non appartenenti ad alcuna fazione o coalizione) per combattere battaglie su vasta scala che possono coinvolgere fino a 128 giocatori nelle versioni per console current-gen e 64 per console old-gen. Il gioco si presenta dunque come un vero salto evolutivo. Infatti la principale differenza rispetto alla tradizione del gameplay di Battlefield risiede proprio nell’introduzione degli Specialisti, una serie di soldati ben caratterizzati che hanno lo scopo di sostituire le Classi.

Non ti basta? Vuoi un assaggio di come sarà Battlefield 2042?

Ecco il trailer ufficiale!

LEGGI ANCHE: Prime Gaming ed i giochi scaricabili gratis: tra questi c’è anche Battlefield 3

Quando è disponibile la beta?

Le date della beta di Battlefield 2042 saranno i giorni che vanno dal 6 al 9 ottobre, 4 giorni che serviranno al team di sviluppo per verificare la stabilità dell’infrastruttura di rete prima del lancio ufficiale del gioco, fissato al prossimo 19 novembre.

Disponibile per?

Battlefield 2042 sarà disponibile dal 19 novembre su PC, Xbox One, Xbox Series X/S, PS4 e PS5.