Battlefield 2042 pubblica i requisiti minimi richiesti e mentre avvia i test a numero chiuso, manca davvero poco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:56

Sei sessioni di playtest cinque della durata di tre ore e l’altra di nove, in base a degli inviti via e-mail distribuiti da EA, visualizzati da VGC e a disposizione in un lasso di tempo compreso fra il 12 e il 15 agosto. La beta di Battelfield 2042, un videogioco sparatutto in prima persona, sviluppato da DICE per le piattaforme PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X/S, Xbox One e PC, comincia da qui.

Battelfield 2042, un videogioco sparatutto in prima persona e sviluppato da DICE - MeteoWeek.com
Battelfield 2042, un videogioco sparatutto in prima persona e sviluppato da DICE – MeteoWeek.com

Requisiti minimi richiesti e test a numero chiuso fanno scattare il countdown in vista della beta pubblica prevista per metà settembre. I playtest tecnici erano originariamente previsti per luglio, ma sono stati posticipati per dare a DICE l’opportunità di testare la funzionalità cross-play del game, recentemente annunciata. I test ospiteranno “qualche migliaio di partecipanti”. I giocatori interessati a prendere parte ai test tecnici, che saranno disponibili solo su PC, PS5 e Xbox Series X/S, sono invitati a registrarsi per EA Playtesting, anche se questo non garantirà l’accesso al 100%.

LEGGI ANCHE >>> Prime Gaming ed i giochi scaricabili gratis: tra questi c’è anche Battlefield 3

Questi i requisiti minimi per PC minimi e consigliati per i playtest di Battlefield 2042, in programma la prossima settimana. OS: 64-bit Windows 10. Processore (AMD): AMD FX-8350. Processore (Intel): Core i5 6600K. Memoria: 8GB. Memoria Video: 4GB. GPU (AMD): AMD Radeon RX 560. GPU (NVIDIA): Nvidia GeForce GTX 1050 Ti. DirectX: 12. Requisiti di rete: connessione internet superiore a 512 KBPS.

Battlefield 2042: uscita il 22 ottobre. Prezzi e il vantaggio dell’ordinazione

Battlefield, uno sparatutto annunciato ufficialmente il 9 giugno 2021 - MeteoWeek.com
Battlefield, uno sparatutto annunciato ufficialmente il 9 giugno 2021 – MeteoWeek.com

Questi, invece, i requisiti raccomandati. OS: 64-bit Windows 10. Processore (AMD): AMD Ryzen 5 3600. Processore (Intel): Intel Core i7 4790. Memoria: 16GB. Memoria Video: 8GB. GPU (NVIDIA): Nvidia GeForce RTX 2060. GPU (AMD): AMD Radeon RX 5600 XT. DirectX: 12.

LEGGI ANCHE >>> EA vittima di un importante attacco hacker: le motivazioni e i danni arrecati all’azienda

L’edizione standard di Battlefield 2042 uscirà il 22 ottobre 2021 al prezzo di 59,99 dollari per Xbox One, PS4 e PC e $ 69,99 per Xbox Series X/S e PS5. Tuttavia, i giocatori che scelgono di preordinare Battlefield 2042 Gold Edition (a 89,99 dollari sui PC e 99,99 su console) o Battlefield 2042 Ultimate Edition (109,99 dollari) su PC e 119,99 dollari su console, riceveranno l’accesso anticipato al gioco a partire dal 15 ottobre.

Battlefield 2042 è attualmente sviluppato dalla divisione svedese della DICE, ha il più grande team di sviluppo di sempre per un gioco Battlefield e Criterion Games ed è stata costretta a sospendere la produzione del prossimo capitolo di Need for speed, per aiutare DICE. Il nuovo game si differenzia dalle versione precedenti perché non avrà più la tradizionale campagna per giocatore singolo. Una scelta di DICE per puntare di più sulla componente multiplayer del gioco.

La storia sarà raccontata attraverso gli specialisti, personaggi con abilità e armamento diversi che potranno essere personalizzati dai giocatori. Ogni partita potrà ospitare 128 giocatori, invece dei 64 dei precedenti Battlefield, le mappe sono state notevolmente ampliatesulla base dell’idea di raggruppare i giocatori verso una particolare direzione in cui concentrare il fulcro della battaglia. “Diverse mappe più piccole sono state cucite insieme”. Parola di Daniel Berlin, il direttore del design di. Battlefield 2042.

Una breve dimostrazione del gameplay è stata mostrata all’evento EA Play Live del 2020. Il gioco è stato annunciato ufficialmente il 9 giugno 2021.