L’ultimo investimento di Bill Gates sta facendo discutere:ecco perché

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:08

Un investimento da 5 stelle. Bill Gates scommette sul lusso e assume il controllo della Four Seasons per 2,2 miliardi. 

Bill Gates investe sul turismo del lusso – MeteoWeek.com

E’ proprio così. Bill Gates ha scommesso sul turismo di lusso e assume così il controllo della catena di hotel a cinque stelle Four Seasons.

Dopo il divorzio dalla moglie Melinda annunciato mesi fa, Bill Gates non si ferma e punta sempre più in alto, acquistando un’altra fetta di azioni della catena Four Seasons, divenendone socio di maggioranza.

Il miliardario ha acquisito il 71,25% delle quote, a fronte del precedente 47,5%, dopo un accordo concluso con la Kingdom Holdings.

L’intesa è stata raggiunta dalla Cascade Investment, la società che gestisce la fortuna di Gates, con l’azienda di investimento che fa capo al principe miliardario saudita Alwaleed bin Talal, al fine di rilevarne metà della partecipazione per 2,2 miliardi di dollari.

La transazione segue il divorzio fra Bill Gates e Melinda French Gates, di cui non si conoscono i dettagli nella divisione degli asset.

DAL 47,5% AL 71,25%

Con le quote rilevate da Alwaleed, il fondatore di Microsoft sale così dal precedente 47,5% al 71,25% delle azioni del titolo. I due miliardari erano entrati in Four Seasons Holdigs insieme, nel 2007, quando i due, tramite le rispettive società di investimento, la Cascade Investment di Gates e la Kingdom Holdings di Alwaleed, avevano rilevato il 47,5% delle quote per un totale di 3,8 miliardi di dollari. Lo storico fondatore della catena, l’imprenditore canadese Isadore Sharp, rimane socio di minoranza con il restante 5% del pacchetto.

Si prevede che la vendita permetterà alla catena di lusso di raggiungere una valutazione di 10 miliardi di dollari e la conclusione formale dell’affare è attesa per il prossimo gennaio 2022.

LEGGI ANCHE: Bill Gates finanzia un nuovo metodo di rilevazione Covid: come funziona e cos’è?

PERCHE’ QUESTA SCELTA?

Il Four Sesons è quella multinazionale canadese che oggi gestisce 121 alberghi e resort in tutto il mondo e 46 proprietà residenziali in 47 paesi. Non per nulla è ad oggi uno dei marchi alberghieri più famosi ed esclusivi al mondo.

Bill Gates scommette i suoi miliardi su un settore che ha sofferto molto durante la pandemia di Covid-19, prima con gli stop dei viaggi e poi con le restrizioni ai confini. Ma Bill crede nella ripresa del turismo di lusso, nonostante sia stato ulteriormente complicato dal diffondersi della variante Delta.

LEGGI ANCHE: Il divorzio dei Gates e lo strano accordo da “tech-lover” di Bill

Fa pensare infatti come il 42% degli americani sui 2.200 interpellati verso la metà di agosto, abbia cancellato i propri piani delle vacanze estive. Dato che giunge direttamente da un sondaggio condotto dall’American Hotel & Lodging Association. 

COSA NE PENSA FOUR SEASONS?

“Mentre celebriamo il nostro 60° anniversario, guardiamo al futuro con enorme entusiasmo e fiducia per il settore”, ha affermato John Davison, CEO di Four Seasons. “Il sostegno incrollabile e la partnership con i nostri azionisti hanno e continuano ad essere fondamentali per sfruttare le crescenti opportunità e servire i consumatori di lusso in tutto il mondo”. L’amministratore delegato ha poi concluso: “La nostra azienda è in un altro momento chiave della sua storia e la fiducia dei nostri azionisti ci aiutano a posizionare il nostro iconico marchio”.