Ninebot Segway, l’ultima trovata di Xiaomi per tagliare l’erba. Un robot giardiniere al vostro servizio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:35

Un nuovo prodotto è stato messo in lista da parte dell’azienda, che ha deciso di rivelarlo per far sapere alla sua community in quale piano stanno mettendo in atto le loro forze.

Ninebot Segway, l'ultima trovata di Xiaomi per tagliare l'erba. Un robot giardiniere al vostro servizio
Xiaomi, questa volta, si è superata con il suo nuovo dispositivo – MeteoWeek.com

La Ninebot Segway, azienda collaboratrice con Xiaomi e famosa produttrice per quanto riguarda gli scooter a una ruota e i monopattini, ha dato il via ad un nuovo progetto interessante per una serie di robot: Segway Navimow.

Infatti, ha realizzato un tosaerba personalizzato e particolare. Si presenta con una configurazione più semplice rispetto al normale, senza un cavo fastidioso e altri aspetti che verranno rimossi per garantire la piena comodità durante l’utilizzo.

Caratteristiche del prodotto

Ninebot, in merito ai problemi da sempre riscontrati nell’utilizzo di tosaerba, ha implementato un geofecing virtuale, che utilizza una combinazione di GPS con altri sensori attraverso la funzionalità EFLS, acronimo di Exact Fusion Locating System. Così facendo è possibile ottenere un posizionamento fino a 2 cm, e dopo aver appreso la disposizione del prato sarà possibile stabilire le zone di taglio nell’app companion Segway, con annesse le aree vietate o i passaggi maggiormente stretti.

L’idea del robot aspirapolvere è che riesca a trovare il modo più veloce per tagliare l’erba, senza mai sbagliare il proprio percorso. È anche previsto che funzioni meglio, e soprattutto a lunga durata, rispetto ad altri tosaerba, allo scopo di renderlo efficiente. Inoltre, le aree in cui l’erba cresce più fitta, avranno ovviamente le priorità rispetto alle altre zone.

LEGGI ANCHE: Xiaomi 12 fa già parlare di se ancora prima del lancio, con la fotocamera frontale da 200 mp

Anche in questo caso ci saranno i sensori anticollisione. Gli ultrasuoni inseriti consentono di raggirare gli ostacoli, permettendo al Navimow di non colpire e di cambiare direzione. Inoltre il sistema BladeStop ferma le lame se un essere vivente si avvicina, e se qualcuno tenta di rubare il tosaerba Ninebot invierà una notifica push sullo smartphone per segnalare la sua posizione in tempo reale.

Varietà e prezzi

Ninebot Segway, l'ultima trovata di Xiaomi per tagliare l'erba. Un robot giardiniere al vostro servizio
La serie di tosaerba si prospetta essere una nuova linea di vendite per l’azienda – MeteoWeek.com

È in grado, inoltre, di gestire pendenze fino a 45 gradi grazie alle ruote di gomma da 50 mm, mentre una batteria da 10.200 mAh è progettata per 3.000 metri quadrati. In aggiunta, per via della resistenza all’acqua IPX6, un sensore di pioggia avviserà l’utente tramite lo smartphone. E sempre attraverso l’applicazione, sarà possibile regolare il taglio dell’erba da 1.2 a 2.4 pollici. Infine, con un volume di soli 58 dB, si conferma essere estremamente silenzioso.

LEGGI ANCHE: Staaker BG-300, il drone che controlla i binari e vola via quando arriva il treno 

Vi sono quattro versioni disponibili. Il Navimow H500E a 1.199 euro, mentre i restanti H8003, H1500E e H3000E hanno un prezzo che varia da 1.499 a 2.499 euro. Tra le funzionalità incluse troviamo anche le connessioni dati 4G e il sistema antifurto GPS. Anche se, ovviamente, non è comune che Xiaomi sponsorizzi dei dispositivi del genere, è sempre una mossa originale mostrarsi aperti a nuove idee. E, infatti, apprezziamo sicuramente questa progettazione diversa dal solito.