Che differenze ci sono tra Whatsapp e Whatsapp Web? Ecco una piccola guida

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:28

In vista del fatto che si voglia usare Whatsapp anche in altri dispositivi oltre allo smartphone basterà utilizzare, per l’appunto, Whatsapp Web o Desktop.

Che differenze ci sono tra Whatsapp e Whatsapp Web? Ecco una piccola guida
Grazie a questa funzionalità, tutti noi possiamo connetterci su Whatsapp facilmente su un altro dispositivo – MeteoWeek.com

Come già accennato in precedenza, è possibile utilizzare Whatsapp anche dal computer, oltre che dal nostro smartphone. Tuttavia, c’è da ricordare che vi è una sostanziale differenza tra la modalità d’uso originale dell’applicazione e quella sul web.

Difatti, la diversità sta nel modo in cui è possibile connettersi e anche dalle funzionalità che vengono usate. Se, ad esempio, Whatsapp Web consente di collegare il proprio account, Whatsapp Desktop è una vera e propria applicazione per pc, disponibile sia per macOS che per Windows, che deve essere scaricata e installata sul computer.

Per utilizzare la chat bisognerà, ovviamente, usufruire di uno smartphone e tenerlo sempre attivo. Infatti, qualora venisse spento, la sincronizzazione sul pc non potrebbe funzionare e non sarebbe possibile utilizzare né Whatsapp Web né la modalità Desktop.

Come attivare queste funzioni

Che differenze ci sono tra Whatsapp e Whatsapp Web? Ecco una piccola guida
Whatsapp, attraverso i suoi aggiornamenti, cerca di rendere l’applicazione sempre più comoda e ricca di contenuti – MeteoWeek.com

Comunque sia, per usare Whatsapp Web, ossia una applicazione online e sicura che garantisce il funzionamento dell’app dal browser, sarà necessario associare l’account di Whatsapp tramite un Qr Code. Basterà aprire la pagina di Web con un browser, come Chrome ad esempio, e quando apparirà la schermata del Qr Code dovremo aprire l’applicazione sullo smartphone. A quel punto bisognerà schiacciare i tre pallini in alto a destra se si ha Android, oppure andare su “Impostazioni” per chi usa iPhone. In seguito giungere su “Dispositivi Collegati” ed infine “Collega un dispositivo“. Arrivati qui dovrete inquadrare il Qr Code presente nel browser per collegare i due account. Da questo momento in poi potrete utilizzare Whatsapp tranquillamente dal computer.

LEGGI ANCHE: WhatsApp viola la Privacy: Europa infligge multa da 225 milioni di Euro

Whatsapp Desktop, invece, è una applicazione che deve essere scaricata sul computer, e che richiede un processo di attivazione simile a quello di Whatsapp Web. L’app, inoltre, è disponibile sia per PC con Windows 8.1 e versioni successive, che per macOS 10.10 in poi. Una volta scaricata l’applicazione con successo, sarà necessario aprire il file ed effettuare l’installazione seguendo le istruzioni. Dopodiché chiederà di eseguire lo stesso procedimento per Whatsapp Web, permettendo di sincronizzare i due account in modo tale da poter chattare da pc in totale comodità.

Possibili nuove patch

Che differenze ci sono tra Whatsapp e Whatsapp Web? Ecco una piccola guida
I procedimenti per accedere a Whatsapp Web o Desktop variano, di poco, a seconda del tipo di sistema operativo che abbiamo, come Android o iOS – MeteoWeek.com

Queste metodologie di funzionamento ovviamente non sono tanto diverse, ma nemmeno uguali. L’applicazione da web è comoda, però la versione Desktop offre un’esperienza simile a quella che godiamo su smartphone.

LEGGI ANCHE: Basta con i quotidiani gratis, bloccate le divulgazioni sui WhatsApp e Telegram dopo un anno di indagini

In futuro non è detto che non possano aggiungere altre opzioni particolari per rendere più interessante l’utilizzo dell’app su altri dispositivi. Infatti, consigliamo di tenere d’occhio gli aggiornamenti costanti di Whatsapp in modo tale da non perdere nessuna novità importante al riguardo.