BMW Motorrad presenta un due ruote elettrico inatteso che mixa prodigiosamente moto e scooter ma ricco di tecnologie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49

BMW presenta una via di mezzo tra moto elettrica e scooter. Il target di riferimento sono i giovani. Obiettivo? Proporre una nuova mobilità urbana “altamente emozionale”. 

BMW Motorrad CE 02. Ibrido tra scooter elettrico e moto – MeteoWeek.com

BMW ha già ben chiaro in mente cosa presentare in anteprima al prossimo IAA Mobility 2021, che si terrà a Monaco di Baviera tra martedì 7 settembre e domenica 12 settembre.

Divertimento e massima praticità. Il prototipo CE 02 si presenta con queste caratteristiche e ricorda vagamente lo scooterone CE 04, l’ultima creazione elettrica tedesca a due ruote che ha toccato l’asfalto a partire dallo scorso novembre, che a sua volta ha sostituito il modello C Evolution.

Ma a questo giro BMW si propone con un esperimento: creare un ibrido tra una moto elettrica e uno scooter, dedicato agli adolescenti dai 16 anni che esprimesse a pieno il carattere anticonformista delle nuove generazioni.

Il concept CE 02 si presenta compatto e leggero (molto simile a un tradizionale 125 cc). Agile e nato pensato per il tessuto urbano. Solo 120 Kg e un motore da 11 kW che consente di raggiungere una velocità massima di 90 km/h. Il posizionamento di motore elettrico e di batterie al litio consente di spostare il baricentro verso il basso, rendendo il mezzo ancora più maneggevole nei cambi di direzione. L’ autonomia di 90 Km è sufficiente per percorrere brevi tragitti della vita di tutti i giorni. Arrivati a sera, necessita di una ricarica.

LEGGI ANCHE: BMW ci tenta col suo nuovo scooter elettrico ultratecnologico CE04

Il design ha la stessa cura: ruote di grandi dimensioni progettate come ruote a disco, enfatizzando graficamente le proporzioni del veicolo. La zona scura per le due unità della batteria e la trasmissione con dettagli argentati crea un corpo compatto.

L’impianto di illuminazione si presenta quadrato e sottile. Il faro anteriore ha quattro Led e sono stati montati posteriormente due piccoli inserti traslucidi ai lati della sella, anche questi a Led.

La casa tedesca si sofferma anche sulla sella lunga e bassa (730 mm da terra), ideale per diverse posizioni di guida o per ospitare un passeggero. Fondamentale poi la possibilità di personalizzare il veicolo con adesivi con diverse combinazioni di colore. Un modo semplice ma efficace per rendere il veicolo una vera “estensione di noi stessi”.

BMW ha pensato anche a delle soluzioni originali, come le due fasce elastiche incrociate nella parte anteriore della sella che permettono di fissare dei piccoli oggetti o lo skateboard che può essere agganciato alle staffe poggiapiedi anteriori e utilizzato come pedana.

LEGGI ANCHE: Harley Davidson lancia la sua elettrica in edizione One: costi “umani” e grande tecnologia

«Stiamo parlando di qualcosa di completamente nuovo. Siamo arrivati ad un livello unico di innovazione nel design. Ci siamo concentrati sulla semplicità di utilizzo, ma soprattutto sulla componente emozionale, così come il divertimento alla guida» ha detto Edgar Heinrich, Head of Design BMW Motorrad.

Alexandre Buckan, Head of Vehicle Design BMW Motorrad ha aggiunto: « BMW Motorrad Concept CE 02 Incarna la libertà giovanile e la spensieratezza, un po’ come uno skateboard su due ruote».

BMW non ha rilasciato ulteriori dettagli in merito al nuovo prodotto, ma possiamo sicuramente contare sulla cura (quasi maniacale) che l’azienda riserva ai suoi veicoli. Una vera garanzia e sicurezza per i clienti fidelizzati e per i nuovi che verranno.