Avatar Frontiers of Pandora: il ritorno dei Na’vi in un videogioco esclusivamente next-gen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:13

Nel corso dell’evento Ubisoft presso l’E3 di quest’anno abbiamo potuto assistere al trailer di Avatar: Frotienrs of Pandora, un nuovo videogioco che riporta i fan nella meravigliosa atmosfera della luna Pandora, in vista peraltro dell’uscita del secondo capitolo cinematografico. Dalle prime informazioni si è potuto comprendere quale sarà la natura del titolo, ossia completamente next-gen, con una resa grafica mai vista prima e una visuale immersiva in prima persona

avatar frontiers of pandora
Avatar Frontiers of Pandora sarà in prima persona e sarà un action-adventure. – MeteoWeek.com

Il 2009 è stato un punto di snodo per l’industria cinematografica. In quell’anno, infatti, veniva riprodotto nelle sale di tutto il mondo Avatar di James Cameron, pellicola che ha letteralmente fatto la storia del cinema diventando il film con più incassi nella storia (superato da Avengers: Endgame nel 2019 ma soltanto temporaneamente).

Ambientato su Pandora, luna del gigante gassoso Polifemo, Avatar ha trasportato i fan all’interno di un meraviglioso mondo extraterrestre popolato da una civiltà di umanoidi, chiamati Na’vi, ai quali l’intera comunità di appassionati si è affezionata ben presto. All’enorme successo del film è seguita la produzione di un videogioco action-adventure, pubblicato sempre nel 2009 su cui PS3, Xbox 360, PC, Wii, PSP e Nintendo DS, chiamato James Cameron’s Avatar: Il gioco. Nonostante la speranza per gli sviluppatori di cogliere la scia del successo del film, il gioco non raccolse il feedback positivo sperato e rimase per lo più anonimo, finendo ben presto nel dimenticatoio.

Dopo l’E3 di quest’anno, però, le sorti dela controparte videoludica di Avatar potrebbero cambiare decisamente, con un nuovo titolo in arrivo che coinciderà quasi perfettamente con l’uscita di Avatar 2.

Leggi anche: Second Extinction, il videogioco che unisce sparatutto e dinosauri da brivido

Avatar Frontiers of Pandora: un viaggio nella rigogliosa Pandora in chiave next-gen

Secondo molti la conferenza di Ubisoft nel corso dell’E3 2021 è stata piuttosto povera di contenuti davvero esaltanti. Le sorti, però, sono state ribaltate all’improvviso dall’annuncio di Avatar: Frontiers of Pandora, titolo in arrivo nel 2022 e prodotto da Massive Entertainment (studio di Ubisoft), in collaborazione con Lightstorm Entertainment e Disney.

Massive, in particolare, si è già contraddistinta per la produzione di due pietre miliari degli sparatutto multiplayer recenti, ossia The Division e The Division 2. Lightstorm Entertainment è invece la società di produzione cinematografica che si sta occupando di Avatar 2, in uscita proprio nel 2022.

Per Avatar: Frontiers of Pandora è stato pubblicato anzitutto uno spettacolare trailer, che vi invitiamo a visionare da subito:

Sebbene il trailer non esponga in alcun modo il gameplay, sono già state diramate da Ubisoft alcune informazioni sul titolo. In particolare sarà un action-adventure in prima persona, a mondo aperto e dunque esplorabile liberamente; farò uso dello Snowdrop Engine e sarà sviluppato esclusivamente per le console di nuova generazione, dunque PS5, Xbox Series X/S, PC, Amazon Luna e Google Stadia.

Leggi anche: King of Seas, il videogioco sui pirati sviluppato da un team italiano

avatar frontiers of pandora
L’uscita del titolo è prevista per il 2022. – MeteoWeek.com

La storia sarà standalone, ovvero separata dalla storyline principale presente nelle pellicole, e vedrà il giocatore impersonare un Na’vi in un viaggio attraverso la frontiera ovest del rigoglioso pianeta Pandora.

Come già accennato prima, non si ha una data di uscita precisa: al momento è noto soltanto che il gioco vedrà la luce nel 2022.