Spotify introduce due nuove funzioni: Solo Tu e playlist Blend

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:19

Spotify ha annunciato l’arrivo di due nuove funzioni. “Solo Tu” permette all’app di realizzare una serie di playlist dedicate esclusivamente ai gusti dell’utente, secondo diverse modalità; “Blend” permette invece di creare una playlist condivisa tra due utenti, unendo i rispettivi gusti musicali

spotify
Spotify si innova ancora: ecco le funzioni Solo Tu e Blend. – MeteoWeek.com

Non c’è più dubbio sul fatto che Spotify è l’applicazione di ascolto musicale in streaming ormai più diffusa e famosa al mondo. Sin dalla sua introduzione, l’industria musicale ha vissuto una progressiva evoluzione nell’ottica della musica erogata via Internet: molti altri servizi hanno adottato tale soluzione, come ad esempio Amazon Music, Deezer e simili.

La celebre app di musica ha portato diverse grandi novità di recente, senza contare poi l’annuncio delle nuove feature in arrivo che ricalcano da vicino quanto proposto da Clubhouse. Nell’app di Spotify si possono già ascoltare anche podcast provenienti da tantissimi content creator, oltre alla musica, e anche per questo motivo esso si configura come il servizio più completo e più scelto dagli utenti.

E per gli stessi utenti sono in arrivo altre novità, ancor più orientate alla user experience: le funzioni Solo Tu e Blend. Vediamo di cosa si tratta.

Leggi anche: Con Spotify da adesso ancora più condivisione: ecco le nuove funzioni social

Spotify: le playlist Solo Tu

Partiamo dalle playlist Solo Tu, una feature pensata per migliorare l’esperienza d’uso ancor di più rispetto al passato. Se siete utilizzatori di Spotify, saprete benissimo quanto sia comoda la funzione di creazione di playlist ad-hoc per i vostri gusti, le quali prendono il nome di Daily Mix.

Ebbene, con Solo Tu l’app creerà qualcosa di molto simile, ma ancor più specifico verso le vostre preferenze. In particolare, verranno proposte sei categorie di playlist. Carta astrale in versione audio è una specie di “oroscopo” all’interno del quale il segno zodiacale di volta in volta mostra gli artisti più idonei al momento. La cena dei tuoi sogni si basa sulla selezione di tre artisti che l’utente inviterebbe alla propria “cena dei sogni” per l’appunto: l’app realizzerà dei mix con canzoni adatte

spotify
Tramite le due nuove feature si potranno ascoltare mix ancora più personalizzati. – MeteoWeek.com

Nella playlist L’abbinamento unico l’app realizza un altro mix, sulla base della gamma di interessi dell’utente. Il mio momento unico permette di scoprire nuovi podcast e musica su determinati orari di preferenza; Il mix di generi unico infine cerca di combinare gli interessi a livello di genere musicale, creando una playlist unica inclusiva anche di podcast.

Le playlist Blend

La seconda funzione annunciata da Spotify sono le playlist Blend. Come suggerisce la traduzione stessa del termine, tale funzione permette di realizzare delle playlist in condivisione tra due utenti.

Leggi anche: Spotify: la canzone dei Maneskin è la prima italiana a rompere il record di ascolti

Per poterne creare una, è sufficiente recarsi nella sezione Create per te, poi creare una playlist e invitare al suo interno un contatto, tramite invito su email o messaggi. In questo modo, l’app creerà una playlist che unisce le preferenze dei due, personalizzandola al massimo e mostrando ai due utenti quanto essi abbiano contribuito alla creazione del mix.