Spotify: la canzone dei Maneskin è la prima italiana a rompere il record di ascolti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:27

Dopo la meritata vittoria all’Eurovision, i Maneskin conquistano un altro grande record italiano, entrando nella top ten di Spotify

i Maneskin in vetta alla top ten di Spotify – MeteoWeek.com

Buonasera signore e signori, i Maneskin hanno trionfato all‘Eurovision 2021, a Rotterdam, portando l’Italia alla vittoria dopo più di 31 anni dall’ultima vincita, con Toto Cotugno nel 1990 con l’Insieme.

“Vogliamo solo dire all’Europa, a tutti, Rock’n’roll never dies, il Rock and Roll non morirà mai!”​.

 Zitti e buoni, la canzone che gli ha fato vincere non solo Sanremo ma anche l’Eurovision, è il brano più ascoltato su Spotify e il testo è stato premiato dalla critica.

Non ce n’è più per nessuno, nemmeno per la Francia che pensava di avere la vittoria in tasca e, che per vie traverse, ha tentato di vincere lo stesso, diffamando questo gruppo di giovani dalla carriera, già lo sappiamo, solo che in salita.

E l’ultima versione sul palco di Rotterdam è quella originale, non depurata da qualche parolaccia (due che rendono il testo ancora più forte) che in realtà pagava pegno solo all’eccesso di politically correct che i Maneskin hanno accettato  dopo avere alzato le braccia al cielo.

LEGGI ANCHE: Apple Music fa un passo avanti: in arrivo l’audio 3D e l’alta fedeltà

Dopo aver pianto, riso, fatto la lingua, soprattutto Victoria che incarna l’orgoglio femminile di tutte coloro che vogliono essere prese sul serio in una società dove l’essere donna è considerato quasi un difetto, con le sue emozioni che ci arrivavano dritte al cuore durante l’attesa infinita del risultato finale.

Orgoglio italiano – MeteoWeek.com

Tutti abbiamo visto, in un modo o nell’altro, la premiazione all’Eurovision, e tutti noi abbiamo provato orgoglio per questi ragazzi dall’animo rock.

E un po’ abbiamo goduto nel vedere la Francia rosicare. Ammettetelo.

Ebbene, oltre a questo enorme premio, soprattutto emozionale, i Maneskin hanno conquistati un altro record.

LEGGI ANCHE: Con Spotify da adesso ancora più condivisione: ecco le nuove funzioni social

Il record su Spotify

Zitti e Buoni, il brano dei Maneskin che ha trionfato a Sanremo, ha segnato due record storici per quanto riguarda Spotify.

La canzone trionfatrice a Rotterdam è diventata il brano italiano più “streammato” di sempre in un giorno, toccando quota 4 milioni di stream in sole 24 ore.

Addirittura su TikTok sta diventando quasi un fenomeno nazionale! Complimenti ragazzi!

Il record più interessante, però, è un altro: per la prima volta, infatti, una canzone italiana è entrata nella top ten della Top 200 Global di Spotify, la classifica dei brani più ascoltati al mondo, precisamente al nono posto.

Zitti e Buoni, inoltre, è entrata nelle Spotify Top 50 dei seguenti paesi: Austria, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Lettonia, Lituania, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Russia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina e Ungheria, oltre che l’Italia.

Il record su Spotify – MeteoWeek.com

In 13 paesi (Belgio, Bulgaria, Estonia, Finlandia, Grecia, Islanda, Lettonia, Lituania, Norvegia, Paesi Bassi, Romania, Svezia e Ucraina), la canzone dei Måneskin ha raggiunto il primo posto.

Zitti e Buoni, brano con il quale i Måneskin, prima dell’ESC, hanno vinto la 65esima edizione del Festival di Sanremo, è il secondo singolo estratto dal loro secondo album di inediti, Teatro d’ira – Vol. I, pubblicato lo scorso 19 marzo.

In Italia, il singolo ha ottenuto la certificazione di doppio Disco di Platino. L’album, invece, è stato certificato Disco di Platino.