Apple Music fa un passo avanti: in arrivo l’audio 3D e l’alta fedeltà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:31

Dal mese di giugno, l’intero catalogo di Apple Music sarà disponibile in codifica lossless e migliaia di brani saranno riproducibili con audio 3D grazie alla tecnologia Spatial Audio

apple music lossless
Da giugno, Apple Music si arricchirà con l’audio Hi-Fi e 3D – MeteoWeek.com

Con un comunicato, Apple conferma le indiscrezioni lanciate nei mesi scorsi: a partire da giugno l’intero catalogo di Apple Music sarà disponibile in codifica lossless senza costi aggiuntivi. Ma non solo: oltre all’alta fedeltà, l’azienda di Cupertino ha annunciato l’aggiunta di Spatial Audio con supporto per Dolby Atmos, per riprodurre la musica in 3D. Ben 75 milioni di brani saranno quindi riproducibili in Lossless Audio (nel formato ALAC, Apple Lossless Audio Codec) e sarà possibile ascoltare alcuni album selezionati con 3D immersivo utilizzando AirPods, AirPods Pro, AirPods Max e cuffie Beats dotati di chip H1 o W1 per la codifica spaziale.

A tal fine, Apple sta già collaborando con artisti di fama mondiale come J Balvin, Ariana Grande, i Maroon 5 e altri. Nuovi brani verranno poi aggiunti costantemente e su Apple Music saranno presto disponibili playlist dedicate. Gli album che supportano l’audio 3D saranno contrassegnati da un logo Dolby Atmos; lo stesso avverrà con tutti i brani lossless.

Apple Music sta facendo il suo più grande progresso di sempre nella qualità del suono” ha dichiarato Oliver Schusser, vice presidente di Apple Music e Beats. “Ascoltare una canzone in Dolby Atmos è una magia. La musica proviene da tutto ciò che ti circonda ed ascoltabile in modo incredibile. Ora stiamo portando questa esperienza innovativa e coinvolgente ai nostri ascoltatori, con la musica dei loro artisti preferiti come J Balvin, Gustavo Dudamel, Ariana Grande, Maroon 5, Kacey Musgraves, The Weeknd e molti altri. Gli abbonati saranno anche in grado di ascoltare la loro musica nella massima qualità audio con Lossless Audio. Apple Music come lo conosciamo sta per cambiare per sempre“.

LEGGI ANCHE: Jamendo Music, la piattaforma per l’ascolto gratuito di musica in streaming

A riguardo, ha detto la sua anche il famoso cantante J Balvin: “Sono davvero entusiasta di far parte di questo progetto con Apple Music perché voglio essere sempre un passo avanti e penso che questo sia uno di quei passi. Con il formato lossless, la musica sarà più forte ma, cosa più importante, avrà una qualità migliore. Ascoltare me stesso e la mia musica in Dolby Atmos per la prima volta è stato semplicemente folle e mi ha sbalordito. Sono certo che i fan adoreranno questa nuova esperienza“.

Apple Music si arricchisce con l’alta fedeltà e con l’audio 3D

apple music lossless
Un esempio di album che supporta sia la riproduzione in formato lossless sia in 3D con Dolby Atmos – MeteoWeek.com | fonte: Apple

Va evidenziato che – data la loro qualità – i formati lossless richiedono una larghezza di banda decisamente più elevata per lo streaming: per questo Apple chiederà esplicitamente agli utenti se desiderano utilizzare tale formato. Il livello lossless di Apple Music parte dalla qualità CD (16 bit a 44.1 kHz) e va fino a 24 bit a 48 kHz. Per i veri audiofili, Apple Music offre anche il più efficiente Hi-Resolution Lossless, fino a 24 bit a 192 kHz. Per selezionare le diverse risoluzioni sarà sufficiente andare su Impostazioni → Musica → Qualità audio.

LEGGI ANCHE: In arrivo Spotify Hi-Fi, per un’esperienza audio di qualità superiore

Come anticipato, Apple Music lancerà le nuove funzioni audio a giugno, probabilmente insieme al nuovo aggiornamento iOS 14.6.