In arrivo Spotify Hi-Fi, per un’esperienza audio di qualità superiore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Spotify lancia Hi-Fi, in arrivo entro la fine dell’anno: offrirà la possibilità di ascoltare musica in formato lossless, riproponendo la qualità audio dei CD

spotify hi-fi
Spotify si arricchisce con il suo nuovo servizio Hi-Fi, un’opzione aggiuntiva per gli utenti Premium che offrirà la possibilità di ascoltare musica in formato lossless – MeteoWeek.com

Qualche giorno fa è stato annunciato il lancio di Spotify Hi-Fi, il nuovo servizio di streaming audio in abbonamento che – come suggerisce il nome – offrirà la possibilità di ascoltare la musica della piattaforma con audio ad alta fedeltà. Lo ha spiegato la stessa piattaforma di musica nel suo evento virtuale Stream On, durante il quale ha svelato tutte le novità in arrivo. Tra queste rientra l’espansione del servizio in ben 85 nuovi mercati internazionali e più di 36 lingue, in Asia, Africa, Europa, America Latina e Caraibi. “Insieme, questi mercati – spiega la società – rappresentano più di 1 miliardo di persone, con circa la metà che già usano Internet“. Inoltre, Spotify prevede anche il potenziamento, con l’arrivo di molte novità, della propria library podcast.

Il nuovo servizio verrà lanciato entro la fine del 2021 soltanto “in mercati selezionati” e riproporrà lo streaming di audio lossless in qualità CD. Sarà un’opzione aggiuntiva per gli utenti Premium e funzionerà anche su speaker wireless compatibili con Spotify Connect. Con Hi-Fi, Spotify cercherà con ogni probabilità di colmare il divario con altre piattaforme musicali concorrenti, le quali hanno fatto della qualità audio il proprio punto cardine. Tra queste – ad esempio – rientra Amazon Music, che offre ben tre mesi gratuiti di servizio audio in HD. Un altro esempio è Tidal, il quale ha deciso di supportare l’audio ad alta risoluzione sin dagli esordi.

spotify hi-fi
L’offerta HD di Amazon Music, piattaforma concorrente di Spotify – MeteoWeek.com | fonte: Amazon Music

Come riportato da Tom’s Hardware, per il lancio del nuovo servizio, Spotify ha realizzato, in collaborazione con la cantante Billie Eilish e il produttore discografico FINNEAS, un filmato sull’importanza dell’audio in alta risoluzione.

Spotify Hi-Fi: caratteristiche

Ma vediamo le caratteristiche del nuovo servizio prossimamente in arrivo: Spotify Hi-Fi – come detto prima – permetterà ai dispositivi di riprodurre musica in formato audio lossless, per una qualità di riproduzione audio pari a quella dei CD. Secondo Dday.it, questo può significare un audio a 16 bit e probabilmente con campionamento a 44 o 48 kHz. Il suono in alta fedeltà sarà completamente integrato all’interno dell’esperienza di utilizzo della piattaforma e sarà possibile ascoltare l’audio lossless anche su dispositivi compatibili con la funzione Spotify Connect.


Leggi anche:


Il costo di questo add-on per gli abbonati a Spotify Premium è al momento sconosciuto: tuttavia è possibile farsi un’idea osservando i servizi analoghi forniti dalle altre piattaforme, i quali variano tra i 15 e i 20 euro.

Ad oggi, Spotify conta 345 milioni di utenti attivi mensili, e ha raggiunto i 155 milioni di utenti paganti nell’ultimo trimestre 2020. Sarà quindi interessante scoprire il numero di utenti che decideranno di usufruire del nuovo servizio Hi-Fi.