Nuova release beta di WhatsApp svela un’attesissima funzione in arrivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:45

L’ultima versione beta del client di WhatsApp per Android ha fatto emergere una preziosa, nuova funzione in arrivo: gli utenti Android e iPhone potranno importare le chat da un sistema operativo all’altro e viceversa, salvando tutte le proprie conversazioni. Una feature a dir poco richiesta a gran voce, che ha finalmente ricevuto risposta

whatsapp
WhatsApp introdurrà una preziosa funzione: il trasferimento di chat da Android a iOS. – MeteoWeek.com

WhatsApp è riconosciuta a livello globale come l’app di messaggistica più utilizzata dagli utenti smartphone. Nonostante la concorrenza sia agguerrita e alcune app – come Telegram – hanno introdotto di recente una moltitudine di funzionalità interessanti, la piattaforma acquisita da Facebook continua a tenersi stretta la grande schiera di utenti fedelissimi, peraltro in costante crescita.

Ad oggi WhatsApp è installato nella stragrande maggioranza degli smartphone e ha rimpiazzato quasi del tutto l’utilizzo dei “vecchi” SMS. Come per ogni altra app di messaggistica, possiede una caratteristica ormai data per scontata: le conversazioni sfruttano la connessione a Internet, e questo permette agli utenti di salvarle in cloud (ossia su Google Drive) per poterle trasportare in qualsiasi nuovo smartphone acquistato.

Ciò vale ad oggi per i soli utenti Android e i soli utenti iPhone separati: in altre parole, se siete su iPhone non potete trasferire le chat su Android, e viceversa. Con l’ultima release della beta dell’applicazione però sembra che si stia muovendo qualcosa, e ben presto potremmo avere la funzionalità in questione.

Leggi anche: Sapete già come usare 2 account di WhatsApp sullo stesso cellulare?

WhatsApp: la beta 2.21.9.7 per Android suggerisce l’arrivo del trasferimento chat da Android a iOS

A svelare l’ipotetico arrivo del trasferimento appena citato è la beta del client WhatsApp numero 2.21.9.7 per Android. Nella beta citata, come suggerito dalla fonte WABetaInfo sempre molto ben informata in materia, sarebbe contenuta una schermata piuttosto eloquente circa il trasferimento di chat da Android a iOS.

La schermata in questione riporta la dicitura “Importing chat history” ed è significativa anche per l’immagine utilizzata: si tratta di due sagome di smartphone palesemente ispirate ad iPhone e ad un generico dispositivo Android con notch in alto a sinistra, messe a contatto proprio per indicare il “collegamento” delle conversazioni tra i due telefoni.

Allo stato attuale delle cose, la funzionalità in questione non ne consente già l’utilizzo: è contenuta soltanto la schermata appena descritta, ma non è utilizzabile e nemmeno sperimentabile in parte.

whatsapp
La funzione potrebbe appoggiarsi a Google Drive (fonte: WABetaInfo) – MeteoWeek.com

L’ipotetico funzionamento e finestra temporale di uscita

Un altro aspetto su cui ci sarà da fare molta chiarezza nel prossimo futuro sarà il metodo di trasferimento delle conversazioni da un device all’altro. Al momento si possono fare soltanto ipotesi, dato che nella beta in questione non è presente alcun dettaglio aggiuntivo. L’ipotesi più accreditata è che l’applicazione affiderà il trasferimento a Google Drive, come del resto già permette di fare per i backup: è impossibile comunque dare conferme e bisogna attendere eventuali comunicazioni da parte dell’azienda.

Leggi anche: WhatsApp, in arrivo i messaggi effimeri che si autocancellano dopo 24 ore

In tal senso, dunque, anche le tempistiche di debutto della feature restano un mistero: probabilmente ci sarà da aspettare ancora qualche mese prima del suo arrivo.