Sapete già come usare 2 account di WhatsApp sullo stesso cellulare?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00

Come usare 2 account WhatsApp sullo stesso telefono senza dual SIM.

Whatsapp – MeteoWeek.com

Con Whatsapp è possibile fare tutto: inviare messaggi istantanei, media, vocali.

WhatsApp Messenger è l’applicazione gratis per la messaggistica istantanea più usata in Italia ed anche il metodo di comunicazione a distanza più utilizzato assieme alle telefonate.

Una cosa però non è ancora possibile fare con WhatsApp: gestire sullo stesso dispositivo due account. Anche se si dispone di uno smartphone con doppia scheda SIM.

L’applicazione, infatti, non permette di “governare” due profili contemporaneamente. Un limite che WhatsApp condivide con molte altre app di messaggistica istantanea.

Per questo motivo per molte persone è una grande comodità poter usare 2 numeri di telefono e quindi 2 account WhatsApp sullo stesso cellulare.

Può servire molto in caso di lavoro, quando si ha bisogno di comunicare con persone di diverso tipo, ma anche quando si vuole risultare online solo per alcune persone importanti, dato che avere due account permette di restare offline per i contatti di uno dei 2 pur usando l’app ugualmente.

Per fortuna utilizzare 2 numeri sull’app tramite smartphone è possibile, sia se si parla di Android che sugli iPhone, e lo si può fare senza ottenere permessi di root e senza fare il jailbreak.

LEGGI ANCHE: WhatsApp: come scaricare gli sticker a tema Giornata Mondiale della Terra

Come funziona

Modalità Ospite

Modalità ospite – MeteoWeek.com

Il modo più semplice per installare due versioni di WhatsApp sul proprio smartphone è quello di ricorrere alla modalità ospite.

Si tratta di una funzionalità che crea un secondo profilo, separato da quello principale.

Se il device è Dual Sim attivare un account secondario di WhatsApp sarà molto semplice.

  1. Sarà sufficiente, infatti, attivare l’opzione “Aggiungi ospite” dallo smartphone
  2. installare nuovamente l’applicazione e verificare il profilo utilizzando il secondo numero di telefono.
  3. E se non si ha disposizione uno smartphone con doppia SIM? Niente paura. Basterà inserire la scheda all’interno di un altro cellulare e aggiungere il codice di convalida ricevuto manualmente.

WhatsApp su Android: Parallel Space

Parallel Space – MeteoWeek.com

Lo si può fare tramite una famosa applicazione di nome Parallel Space – Multi Account, la quale ha un’interfaccia intuitiva e permette di concludere la procedura di aggiunta del secondo account WhatsApp in pochi step.

  1. Per attivare un secondo numero di telefono con questa app c’è però bisogno di uno smartphone dual SIM oppure di un secondo smartphone, almeno per la prima attivazione. Altrimenti, dovrete rimuovere la scheda SIM del primo account WhatsApp e mettere quella del secondo da creare su Parallel Space al fine di attivarlo, dopodichè la potrete togliere.
  2. Per iniziare la procedura scaricate l’app al link a fine paragrafo cliccando prima Installa, poi Apri ,dopodichè toccate su Iniziare.
  3. Se avete WhatsApp installato sul vostro smartphone vi apparirà nella lista delle applicazioni su Parallel Space: selezionatela toccandoci sopra e togliete la spunta da tutte le altre applicazioni selezionate, poi toccate su Aggiungi a Parallel Space.
  4. Toccate nuovamente sull’icona dell’app che sarà apparsa in un nuovo menu, poi configurate il secondo account WhatsApp seguendo il semplice wizard con cui avete già configurato anche il vostro primo numero di telefono.

LEGGI ANCHE: Conosci questo trucco di WhatsApp? nascondere ai curiosi le tue chat riservate

Samsung My Knox

Samsung My Knox – MeteoWeek.com

Un altro escamotage molto utile per superare i limiti di WhatsApp e, dunque, gestire due profili è usare le applicazioni. Tra le più importanti, che consentono di creare un spazio virtuale e parallelo, c’è Samsung My Knox.

L’app ha, però, un limite: non è compatibile con tutti i dispositivi mobili, ma solo su quelli realizzati da Samsung per l’appunto.

L’applicazione crea una sorta di workspace virtuale dentro cui mettere al riparo app e dati presenti sui device.

E all’interno dello spazio parallelo è anche possibile proseguire con l’installazione di una versione secondaria di WhatsApp. Per attivare il nuovo profilo vale quanto detto in precedenza: basta uno smartphone con due schede SIM o un secondo telefonino.

iPhone senza jailbreak: WhatsApp++

TuTu Helper per Whatsapp ++ – MeteoWeek.com

Per prima cosa scaricare l’app WhatsApp++, che altro non è che una versione modificata dell’applicazione della cornetta verde acquisita da Facebook, la quale permette la presenza di un secondo numero.

Questa app può coesistere con l’app originale ed è possibile installarla solo scaricando TuTu Helper, uno store alternativo al classico App Store che contiene le versioni moddate delle applicazioni.

Quando l’installazione di TuTu Helper sarà conclusa, aprite l’app e vi troverete davanti un messaggio di errore.

Per risolverlo andate su Impostazioni, toccate su Generali, poi su Gestione profili e dispositivo e infine su Winner Media Co. Ltd. Toccate quindi su Autorizza, dopodichè riaprite l’app. Sulla barra di ricerca digitate WhatsApp++ che è l’app per avere 2 account WhatsApp sullo stesso telefono, e poi toccate su Get.