Telegram si aggiorna prendendo il meglio dai social del momento: chat, audio e pagamenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30

Telegram annuncia una serie davvero corposa di novità, prendendo il meglio dai vari social del momento: sono state introdotte nuove modalità di pagamento, per le chat vocali, miglioramenti per la visualizzazione di immagini e video, nuove animazioni su Android e altro ancora

telegram
Telegram riceve un importante aggiornamento, che introduce novità anche per le chat vocali. – MeteoWeek.com

La sfida tra WhatsApp e Telegram è sempre molto accesa e gli utenti spesso si trovano a dover utilizzare entrambe, per i rispettivi benefici che riescono a portare. Se da un lato WhatsApp è la piattaforma di messaggistica più utilizzata in assoluto, e dunque è pressoché necessaria per poter messaggiare con la gran parte dei propri contatti, d’altro canto Telegram propone una serie di strumenti davvero molto interessanti.

Un esempio sono i bot, che svolgono diverse funzioni al servizio degli utenti, oppure i canali a tema, che forniscono minuto per minuto informazioni preziose in tempo reale: basti pensare ai canali dedicati alle offerte sui vari siti Web, o a quelli inerenti alle notizie sportive. Senza contare che di recente l’app di messaggistica si è aggiornata introducendo le chat vocali in maniera molto simile a Clubhouse, che ha lanciato un autentico nuovo trend.

Con l’ultimo aggiornamento Telegram introdurrà ancora più novità, in un pacchetto piuttosto corposo di nuovi strumenti e altri miglioramenti per la piattaforma.

Leggi anche: Telegram introduce la possibilità di importare chat da WhatsApp

Telegram: le novità dell’ultimo aggiornamento

Le novità dell’ultimo aggiornamento di Telegram sono diverse e vanno a toccare diversi punti importanti della piattaforma di messaggistica. Si parte dai pagamenti: come molti di voi sapranno, l’app permette già dal 2017 di ricevere ed effettuare pagamenti tramite i diversi bot che implementano questo strumento. Con l’ultimo update i commercianti potranno ricevere pagamenti nativamente con carta di credito, e in particolare con i seguenti circuiti: Stripe, Yandex.Money, Sberbank, Tranzzo, Payme, CLICK, LiqPay e ECOMMPAY. Ricordiamo che Telegram non raccoglie alcun dato sulle carte inserite e non trattiene alcuna commissione dalle transazioni.

Si passa poi al fronte delle chat vocali, che ora sono programmabili: gli amministratori di gruppi e canali da oggi potranno prefissare una certa data e ora per le proprie chat vocali, con tanto di avviso tramite notifica ai partecipanti di quel gruppo/canale e conto alla rovescia all’interno dello stesso. Inoltre, le immagini di profilo e le bio degli interlocutori nelle chat vocali si potranno da oggi espandere senza lasciare la finestra di chat vocale.

telegram
L’ultimo aggiornamento permetterà inoltre di effettuare pagamenti con più modalità. – MeteoWeek.com

Sono state poi introdotte due nuove versioni Web, la K e la Z; sul fronte della visualizzazione di immagini e video, da ora sarà possibile effettuare il pinch-to-zoom senza richiamare il visualizzatore multimediale, e sono state introdotte nuove gesture sia su iOS, sia su Android per mandare avanti o indietro i video.

Infine, sono state migliorate alcune animazioni su Android, in particolare l’animazione di richiamo del menu laterale e di ritorno alla chat, ora più fluide.

Leggi anche: Telegram X si aggiorna dopo quasi un anno: ecco le novità

Come installare l’update

L’aggiornamento su iOS è già disponibile attraverso l’App Store. Su Android invece serve ancora un po’ di tempo prima di ricevere l’update attraverso il Google Play Store; in ogni caso gli utenti Android potranno scaricare la versione aggiornata dal sito ufficiale.