Telegram X si aggiorna dopo quasi un anno: ecco le novità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

Dopo quasi un anno di silenzio, Telegram X si aggiorna con una nuova beta: ecco le tante novità introdotte nel servizio sperimentale dell’app di messaggistica

telegram x
Il logo di Telegram X, client alternativo della nota app di messaggistica, lanciato nel gennaio 2018 dal fondatore della piattaforma Pavel Durov – MeteoWeek.com

Telegram X “risorge” e, per il momento, scaccia le voci di un suo presunto abbandono. Il cosiddetto “client alternativo” della nota app di messaggistica creata da Pavel Durov torna infatti alla ribalta con un nuovo aggiornamento, che arriva quasi un anno dopo l’ultimo rilasciato. Telegram X non si aggiornava infatti dal 21 maggio 2020, cosa che ha portato molte persone a ritenere che tale progetto fosse stato abbandonato dagli sviluppatori.

Probabilmente, l’ultimo trimestre – nel quale Telegram si è confermata l’applicazione più scaricata tra quelle non gaming, meglio addirittura di TikTok e WhatsApp – ha ridato linfa al progetto, portando gli sviluppatori a dedicarsi attivamente anche al servizio sperimentale dell’app di messaggistica. La beta 0.23.6.1398 di Telegram X porta infatti con sé tante novità e include varie funzionalità che dovrebbero rendere l’applicazione più moderna e capace di garantire agli utenti un’esperienza più ricca e piacevole. Scopriamo quali sono.

LEGGI ANCHE: Giornali pirata: chiusi 10 siti web e 329 canali Telegram. Cosa si rischia?

Telegram X si aggiorna: le novità della beta

Prima di illustrare il nuovo aggiornamento, è giusto specificare meglio in cosa consiste Telegram X. Come detto prima, esso è il client alternativo di Telegram, ed è considerabile come “sperimentale” in quanto consentire agli utenti più desiderosi di testare le nuove funzionalità in anteprima, il tutto a fronte della possibilità di incorrere in problemi e malfunzionamenti di varia natura. Tuttavia, da circa un anno a questa parte, Telegram ha preferito adottare soluzioni alternative per provare le sue nuove funzionalità.

La beta 0.23.6.1398 di Telegram X, disponibile per il download, include il supporto per tutte le nuove emoji, le statistiche per le chat di gruppo, il supporto al tema notturno di sistema e la possibilità di inviare file fino a 2 GB di “pesantezza”. Non manca poi la possibilità di selezionare la qualità dei video (comprimendoli prima dell’invio), di modificare l’unità di misura del peso dei file e di attivare l’anonimato per gli admin dei gruppi. Inoltre, è stato aggiornato e migliorato anche il sistema di scrolling della chat.

telegram x
Il supporto al tema notturno di sistema: una delle tante novità della beta 0.23.6.1398 di Telegram X – MeteoWeek.com | fonte: Android Police

Infine, il nuovo aggiornamento ha anche eliminato alcuni bug persistenti, come quelli relativi ai crash con i file .flac, alla visualizzazione degli elenchi di amministratori nella chat e all’invio di determinati adesivi.

LEGGI ANCHE: Telegram supera WhatsApp nei download di gennaio: quale futuro per la chat?

Insomma, un update corposo, anche se dopo quasi un anno pare doveroso. Se sei quindi curioso di provare la versione 0.23.6.1398 beta di Telegram X puoi facilmente scaricarla dal Google Play Storedopo aver aderito al programma di test toccando su “Become a tester” – o da APK Mirror a questo link, dove vengono spiegate nel dettaglio tutte le nuove funzionalità introdotte.