Nasce la nuova gamma di Polaroid: cosa offrono e quale scegliere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Polaroid torna Polaroid: nuovo marchio, nuovi modelli, nuove pellicole per il nuovo decennio.

Polaroid – MeteoWeek.com

Dopo 82 anni di storia, è tempo di fare un passo in avanti per Polaroid.

Infatti, Polaroid Originals conclude il suo percorso di ritorno sul mercato iniziato nel 2017, tornando al suo nome originale “Polaroid” e unificando il marchio per creare prodotti che ispirino le persone a fotografare, custodire e condividere i loro momenti più importanti.

“Negli anni ’70, Polaroid ha rivoluzionato le regole del branding con l’introduzione nel portfolio prodotti di una gamma caratterizzata dai vivaci colori dell’arcobaleno. Il 2020 segna un nuovo capitolo nella storia dell’azienda, è il momento per noi per celebrare questo patrimonio, ma avendo allo stesso tempo lo sguardo rivolto al futuro. Il nuovo design ne è la prova, grazie alla gamma colori esclusiva di Polaroid.” così ha detto Oskar Smolokowski, CEO Polaroid e azionista di maggioranza di Impossible Project.

Per festeggiare questo traguardo, Polaroid presenta un nuovo e fresco look per il decennio, debuttando con una nuova gamma di fotocamere analogiche autofocus istantanee, la Polaroid Now.

LEGGI ANCHE: Foto dal mondo con iPhone 12

Le nuove Polaroid Now

La nuova Polaroid – MeteoWeek.com

La nuova gamma di instant camera si distacca da modelli come OneStep 2 e OneStep + innanzitutto per il design: nuove forme arrotondate e nuova gamma cromatica arcobaleno che richiama l’originale logo Polaroid.

Inoltre Polaroid Now è dotata di un obiettivo che passa automaticamente dal formato panorama a quello del ritratto e di un flash che tiene conto delle condizioni di luce esterne.

Presentata il 26 marzo 2020, la Polaroid Now è una macchina fotografica “punta e scatta” semplice da usare e alla portata di tutti.

Grazie a un sistema di lenti autofocus di nuova generazione, a una batteria a lunga durata, a un flash preciso e a un design più funzionale, scattare una Polaroid perfetta sarà un gioco da ragazzi, qualunque sia il livello di capacità fotografica.

l nuovo design della fotocamera è caratterizzato da linee curve e fluide, che segnano un allontanamento dalle forme più squadrate del passato, garantendo agli utenti una migliore esperienza in termini ergonomici.

Con le fotocamere vengono lanciate le nuove pellicole i-Type Color Wave, caratterizzate da una serie di sfumature che vanno dai blu lunari ai toni caldi dell’arancione e del rosso.

Inoltre, sarà disponibile sempre con l’inedita serie di pellicole i-Type Black Frame, la cui cornice nera diventerà un elemento distintivo nella linea di prodotti futuri prodotti Polaroid.

La macchina fotografica Polaroid Now è in vendita a partire dal 26 Marzo 2020 sul sito ufficiale www.polaroid.com con prezzo suggerito al pubblico di €129,99.

Le pellicole Color i-Type – Black Frame Edition e Color i-Type – Color Wave Edition sono in vendita dal 26 Marzo 2020 al prezzo suggerito di €16.99.

LEGGI ANCHE: Blockchain, ora usato per certificare anche l’arte in maniera sicura

La storia della Polaroid

Quando nasce Polaroid – MeteoWeek.com

Oggetto mitico negli anni ’70/’80 ha fatica parecchio quando la fotografia si è fatta digitale e ha visto diverse peripezie.

L’avvento del digitale ha portato al progressivo declino dei volumi di fatturato dell’azienda, che nel 2008 aveva deciso di chiudere i battenti delle linee di produzione delle pellicole autosviluppanti.

In realtà di lì a poco sarebbe iniziato un percorso di riscoperta di tutto il mondo vintage, che un marchio come Fujifilm ha invece saputo cogliere al volo.

Nel 2008 un terzetto composto da Dr. Florian Kaps, André Bosman e Marwan Saba decise di rilevare i macchinari di produzione e provare a raccogliere l’eredità di Polaroid, mentre quest’ultima si dedicava ad esperimenti di macchine fotografiche digitali con stampa istantanea affidandosi alla tecnologia ZINK.

Dall’eredità e dai macchinari Polaroid nasce Impossible Project, che nel suo piccolo ha saputo prendere al momento giusto il rigurgito vintage della fotografia costruendo un’azienda di successo.

Nel 2017 il maggiore azionista di Impossible Project, il polacco Wiaczeslaw (Slava) Smolokowski, aveva acquisito PLR IP Holdings, compagnia proprietaria del marchio Polaroid e delle relative proprietà intellettuali, dando vita a Polaroid Originals.

Ora, Polaroid torna alle origini!