Iliad su rete fissa: l’azienda appare nella lista dei rispettivi operatori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

Iliad su rete fissa potrebbe concretizzarsi presto. La compagnia telefonica mobile francese, che opera in Italia ormai da qualche anno, è apparsa nel registro degli operatori di telefonia fissa: un dettaglio che potrebbe suggerire l’imminente arrivo in questo mercato

iliad rete fissa
Iliad è stata avvistata nella lista degli operatori di rete fissa: lancio imminente? – MeteoWeek.com

Con l’arrivo di Iliad il mercato delle offerte mobile ha ricevuto una forte scossa. In un mercato dominato da offerte vantaggiose ma con frequenti rimodulazioni, la società francese per prima ha portato un cambiamento radicale in tal senso: ha introdotto infatti un prezzo fisso per sempre, ossia quello che gli utenti stavano chiedendo da svariati anni.

Oltretutto l’azienda sta lavorando sodo in ottica 5G, un qualcosa che deve suggerire l’impegno e la qualità del servizio messo in campo. Ad oggi Iliad, seguita a ruota dalle altre compagnie “secondarie” rispetto alle principali Tim, Vodafone, WindTre, rappresenta una delle prime scelte per un numero sempre più alto di clienti, che desiderano avere piani tariffari ricchi di contenuti a prezzi vantaggiosi.

E proprio per questo da tempo gli stessi clienti, ma anche i nuovi utenti, chiedono a gran voce l’introduzione di un piano di rete fissa da parte dell’azienda francese, per entrare in competizione in un altro mercato estremamente redditizio. Qualcosa, però, sta per muoversi.

Iliad su rete fissa: l’azienda spunta nella lista di questi operatori

A dir la verità, non è una notizia che Iliad si stia per rivolgere al mercato della rete fissa. Già nel corso dell’estate del 2020, l’azienda aveva reso noto di aver stretto un accordo con Open Fiber, attualmente la più grande società produttrice di infrastrutture di rete, per portare la propria offerta di rete fissa entro l’estate del 2021.

I tempi quindi sono quasi maturi, e a riprova di quanto detto vi sono alcune notizie emerse in rete in questi giorni, secondo cui Iliad sarebbe ufficialmente apparsa nella lista degli operatori di rete fissa. Mancherebbe quindi davvero poco all’approdo della società sulle nostre case con l’offerta in fibra ottica, e questo verosimilmente porterà con sé un ulteriore scossone per l’intero segmento di mercato, proprio come era avvenuto per le offerte su rete mobile.

iliad rete fissa
Iliad ha stretto un accordo con Open Fiber e sfrutterà la corrispettiva fibra FTTH. – MeteoWeek.com

Tecnologia utilizzata e possibile data di debutto

L’accordo con Open Fiber è molto importante, dato che l’azienda francese ha potuto garantirsi l’appoggio di quello che, al momento, è il provider principale cui lo Stato si è affidato per la costruzione delle infrastrutture in fibra ottica. Questo accordo porterà Iliad a sfruttare la fibra FTTH fino a 1 Gbps di velocità, in piena linea con quanto già offerto da altre compagnie attive nel mercato della rete fissa come Fastweb o TIM.


Leggi anche:


Per quanto riguarda invece le tempistiche di debutto, al momento non si sa ancora nulla. L’unica informazione di cui disponiamo è l’annuncio di Iliad stessa, che aveva affermato l’arrivo dell’offerta di rete fissa entro l’estate del 2021. I tempi, come già detto, sono maturi, ma non c’è stato alcun annuncio in merito: è verosimile che arrivi a breve, ma non sono esclusi nemmeno eventuali rinvii.