Fastweb 5G insegue Iliad con la propria offerta: diventerà la prima in Italia?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

L’accoppiata Fastweb e 5G è realtà, e mira ad inseguire le proposte di Iliad. Ora la scelta è ancora più ampia: diventerà la prima compagnia in Italia per qualità e utenti?

fastweb 5g
Fastweb ha attivato le proprie reti 5G sul suolo italiano. – MeteoWeek.com

Non è trascorso molto tempo dall’avvio dei lavori al 5G in Italia, che mirano a portare la nuova tecnologia di connettività in tutto il Paese nei prossimi tre o quattro anni. Tutte le principali compagnie telefoniche sono già ampiamente al lavoro, e alcune di esse hanno addirittura già lanciato la propria promozione, dedicata ovviamente solo a chi risiede o frequenta spesso luoghi coperti dalla nuova rete.

Tra queste figura Iliad, che di recente ha reso pubblica la promozione Flash 70 per il 5G. La compagnia è stata la prima a lanciare un’offerta inclusiva del 5G ed è stata accolta con grandissimo successo. Ora è il turno di Fastweb, che da qualche anno si è lanciata con decisione nel mercato mobile e ora rappresenta il primo competitor di Iliad nel mercato del 5G.

Fastweb 5G: l’attivazione della rete

In realtà l’attivazione di Fastweb 5G non riguarda una promozione specifica o una nuova offerta. Come reso noto dall’azienda stessa infatti sono stati semplicemente attivati i ripetitori 5G sul suolo italiano, avviando ufficialmente una nuova era per l’azienda di telefonia e internet.

Alla luce di questi presupposti, il 5G è automaticamente abilitato per tutti: qualora ci si dovesse trovare in una zona coperta dalla tecnologia di connettività, sarà captato in modo automatico il segnale 5G. Il requisito è di possedere uno smartphone abilitato alla ricezione, perché in caso contrario si potrà soltanto navigare in 4G+.

Non è richiesto alcun sovrapprezzo per poter attivare il 5G all’interno del proprio piano tariffario. Non vi sono costi aggiuntivi e i nuovi clienti pagheranno gli abbonamenti scelti sempre sulla base del prezzo precedente.

La copertura attuale di Fastweb 5G

Allo stato attuale delle cose, la copertura è ancora molto ridotta. Come specificato nel sito ufficiale di Fastweb è possibile navigare in 5G in alcune aree delle città di Milano, Bologna, Roma e Napoli. Il prospetto per l’azienda è di raggiungere il 90% della popolazione entro il 2025.

fastweb 5g
Milano è tra le zone coperte attualmente dal 5G di Fastweb. – MeteoWeek.com

I lavori comunque sembrano procedere piuttosto velocemente, ed è verosimile che le aree mediamente popolate possano essere raggiunte almeno entro un anno.

Va specificato inoltre che l’attuale copertura di Fastweb 5G non è ancora ottimale. La tecnologia utilizzata è la 5G NSA, che in sostanza rappresenta una combinazione tra le antenne 5G e quelle 4G LTE. Ciò comporta che i risultati siano comunque eccellenti, ma non indicano il massimo potenziale possibile: con lo switch completo al 5G avverrà il salto generazionale definitivo, un po’ come accade per la fibra misto rame e la fibra diretta a casa.


Leggi anche:


L’offerta di Fastweb

Come già detto, tutti gli utenti già in possesso di una SIM Fastweb sono già abilitati all’utilizzo del 5G nelle aree di copertura. Per chi fosse nuovo cliente, invece, l’offerta è di 8.95 al mese, con 50 GB di traffico incluso e minuti illimitati. La SIM viene spedita gratuitamente a casa e non c’è alcun vincolo di contratto.