Lotteria degli Scontrini: ecco la App tutta italiana che facilita e rimette vigore al concorso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Un’app, molto intuitiva, per facilitare la Lotteria degli scontrini, partita sabato scorso.

Lotteria degli Scontrini APP – MeteoWeek.com

Nel mese di febbraio è iniziata la tanto attesa Lotteria degli scontrini, che ha fatto tanto parlare di sé nelle settimane precedenti, interessante novità introdotta dal Governo per incentivare le spese cashless, ovvero tutte quelle che non prevedono l’uso di contante fisico (carte, bancomat), mettendo in palio una serie di premi ad estrazione ottenibili attraverso dei biglietti collegati ai propri scontrini virtuali ottenuti dopo i pagamenti effettuati.

Se dapprima è risultato poco intuitiva, ora non più grazie all’app ideata appositamente allo scopo per semplificare la  Lotteria degli Scontrini.

Più intuitiva di così…

Ideata da Francesco Gatto, un giovane programmatore calabrese laureatosi presso l’Unical di Cosenza. Francesco ha dato vita all’app ‘Lotteria degli scontrini APP’, nome semplice e intuitivo come del resto le funzioni che presenta.

In arrivo la prima estrazione

La lotteria degli scontrini, partita a inizio febbraio per promuovere, insieme al cashback, l’utilizzo degli strumenti di pagamento tracciabili, si appresta a tagliare il primo traguardo: giovedì 10 marzo è prevista la prima estrazione mensile per gli scontrini emessi dall’1 al 28 febbraio.

In palio ci sono 10 premi da 100mila euro per chi compra, e altrettanti premi da 20mila euro per chi vende.

Oltre 4 milioni di italiani, secondo i dati forniti dal Mef, hanno richiesto il codice per poter partecipare alla lotteria mentre toccano quasi i 17 milioni gli acquisti validi per la prima estrazione mensile.

Giovedì 11 marzo prendono il via le estrazioni mensili che premiano gli acquisti senza contanti di febbraio. A giugno si terranno le prime estrazioni settimanali del 2021 e a inizio del 2022 si terrà la prima estrazione annuale che premierà uno degli acquisti cashless effettuati dal 1° febbraio al 31 dicembre 2021.

Estrazioni – MeteoWeek.com

Le estrazioni mensili verranno effettuate ogni secondo giovedì del mese, per gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria entro le 23:59 dell’ultimo giorno del mese precedente; se il secondo giovedì del mese coincide con una festività nazionale, l’estrazione è rinviata al primo giorno feriale successivo.

Il calendario delle estrazioni mensili :giovedì 11 marzo; giovedì 8 aprile, giovedì 13 maggio, giovedì 10 giugno, giovedì 8 luglio, giovedì 12 agosto, giovedì 9 settembre, giovedì 14 ottobre, giovedì 11 novembre, giovedì 9 dicembre


Leggi Anche:


I primi premi in palio

In palio ci sono 10 premi da 100mila euro per chi compra, e altrettanti premi da 20mila euro per chi vende.

Oltre 4 milioni di italiani, secondo i dati forniti dal Mef, hanno richiesto il codice per poter partecipare alla lotteria mentre toccano quasi i 17 milioni gli acquisti validi per la prima estrazione mensile.

Da giugno si aggiungeranno le estrazioni settimanali che distribuiranno ogni settimana 15 premi da 25.000 euro per chi compra e 15 premi da 5.000 euro per chi vende.

A inizio del prossimo anno si terra’ la prima estrazione annuale che premiera’ uno degli acquisti effettuati dal 1 febbraio al 31 dicembre 2021 assegnando 5 milioni di euro a un acquirente e 1 milione di euro a un esercente.

Che cos’è la Lotteria degli Scontrini

Come funziona la lotteria degli Scontrini – MeteoWeek.com

La lotteria degli scontrini è la nuova lotteria gratuita collegata al programma cashless messo a punto dal Governo per incentivare l’uso di carte di credito, carte di debito, bancomat, carte prepagate, carte e app di pagamento.

Possono partecipare i maggiorenni residenti in Italia che richiedono il codice lotteria da mostrare all’esercente al momento di ogni acquisto cashless. Per iscriversi occorre collegarsi al sito www.lotteriadegliscontrini.gov.it ed effettuare la registrazione che assegna il codice da mostrare agli esercenti al momento del pagamento elettronico.

Fatto questo, lo scontrino elettronico regalerà biglietti virtuali per partecipare alla lotteria: un biglietto virtuale per ogni euro speso (fino a un massimo di 1.000 per ogni scontrino di importo pari o superiore a 1.000 euro).

Non possono partecipare alla lotteria gli acquisti in contanti, gli acquisti online, quelli per i quali si emette fattura e quelli per i quali il cliente fornisce all’esercente il proprio codice fiscale o tessera sanitaria a fini di detrazione o deduzione fiscale (in farmacia si può scegliere se aver diritto alla detrazione o partecipare alla lotteria: una cosa esclude l’altra).

Non occorre conservare gli scontrini, l’eventuale vittoria sarà comunicata tramite mail all’indirizzo inserito al momento della registrazione per ottenere il codice. Anche gli esercenti partecipano all’etrazione dei premi a loro riservati.