WhatsApp introduce nuova funzione: l’autoeliminazione di foto e video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

WhatsApp starebbe per introdurre una nuova, interessante funzionalità: l’autoeliminazione di foto e video, come già avviene per le conversazioni che si auto-distruggono dopo un tempo prestabilito. Sarà utile o si rivelerà un flop?

whatsapp
WhatsApp si prepara a introdurre l’autoeliminazione di foto e video. – MeteoWeek.com

Negli ultimi mesi WhatsApp ha introdotto una serie di nuove funzionalità molto consistente, che hanno permesso all’app di messaggistica numero uno di evolversi e di proporre sempre cose nuove ai propri utenti. Un esempio è il recente annuncio della funzione Leggi dopo, in arrivo prossimamente, che consentirà di fissare una certa conversazione e di ricevere reminder più tardi, per non dimenticarsi di leggerla.

L’app di messaggistica, nonostante il recente squilibrio provocato dalla controversia sul cambiamento delle politiche di privacy, continua a rappresentare l’app più scelta per scrivere messaggi ai propri contatti. E non sembra conoscere fasi discendenti, anzi: il tasso di utilizzo continua ad essere altissimo, ben più delle rivali Telegram e Signal, giusto per citarne due.

La nuova funzione in arrivo su WhatsApp promette di introdurre un altro piccolo cambiamento, un ulteriore “step in avanti” verso una radicale trasformazione dell’applicazione, ovviamente verso una direzione sempre migliorativa.

WhatsApp: la funzione di auto-eliminazione di foto e video

Come molti sapranno, su WhatsApp è già possibile sfruttare la funzione delle chat effimere. Queste chat, come in parte suggerisce già il nome, consentono impostare un “timer di auto-distruzione” oltre il quale per l’appunto la conversazione si auto-cancella per sempre.

Ebbene, qualcosa di simile sarebbe in arrivo anche per foto e video, con la nuova funzione di auto-eliminazione. Stando a quanto riportato dal profilo Twitter WABetaInfo, sempre molto attivo nella ricerca e nella scoperta di nuove feature tramite le varie fasi di beta testing, la funzione sarebbe già stata avviata alla fase di test, e l’obiettivo è quello di portarla al più presto nelle versioni Android e iOS.

Secondo il tweet, il concept sarebbe molto simile a quello visto nelle chat di Instagram, dove le fotografie, come ben saprete, si “cancellano” dopo l’apertura. Sempre a detta del tweet le foto non sarebbero esportabili da WhatsApp, tuttavia l’azienda non avrebbe ancora introdotto un rilevamento dello screenshot che impedisca di effettuarlo e quindi di condividere la foto prima dell’eliminazione.

Dopo aver scelto l’immagine, all’utente apparirà il messaggio “Questo media verrà cancellato dopo che avrai lasciato la chat”.

whatsapp
La funzione sarà simile a quella già presente sulle chat di Instagram. – MeteoWeek.com

L’arrivo della funzionalità

Come già detto, ad oggi il team di sviluppo dell’applicazione avrebbe introdotto la funzione soltanto come fase di test, dunque a livello probabilmente privato o in beta testing in altri Paesi. Detto ciò, non è chiaro quando possa arrivare a tutti, dunque su Android e iOS in via ufficiale.


Leggi anche:


Di solito, quando WhatsApp propone delle novità in fase di beta testing, il loro arrivo è previsto per almeno qualche mese successivo. In questo caso potrebbe trattarsi di qualche mese in più, dato che la funzione sarà davvero sofisticata e cruciale. Restiamo in attesa di ulteriori novità da parte dell’azienda a capo dell’app.