Come si può avviare un sondaggio su WhatsApp?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00

La funzione dei sondaggi è già presente su altre applicazioni. Molti, però, si chiedono: come posso avviare un sondaggio su WhatsApp? In realtà vi sono alcuni strumenti utili per crearne uno: ve li illustriamo in questo articolo

sondaggio su whatsapp
Su WhatsApp non è disponibile ad oggi una funzione dedicata ai sondaggi, ma possono essere usati strumenti alternativi. – MeteoWeek.com

Molto spesso, quando ci si sta confrontando con i propri amici all’interno di una chat di gruppo, sorge la necessità di “votare” per una determinata attività, oppure un determinato locale dove recarsi il sabato sera. In questi casi nascono le opinioni più disparate e, se il gruppo è numeroso, diventa davvero complicato trovare una soluzione sulla base delle preferenze di ogni partecipante.

Perché, quindi, non adottare il metodo democratico della maggioranza, avviando un sondaggio? Le funzionalità per creare sondaggi sono già presenti in alcune applicazioni: pensiamo soprattutto a Telegram, dove all’interno di una conversazione è presente l’opzione apposita, che consente di crearne uno in un battibaleno: a tutti i partecipanti è sufficiente fare tap sulla preferenza che si vuole esprimere e l’applicazione elabora in tempo reale le percentuali di voto.

Ma su WhatsApp questo non è possibile, al momento. O meglio: non è possibile tramite funzioni messe a disposizione direttamente dall’applicazione, bensì tramite alcuni strumenti esterni che vogliamo illustrarvi di seguito.

Sondaggio su WhatsApp: ecco gli strumenti utili

Per creare un sondaggio su WhatsApp dovrete necessariamente appoggiarvi a servzi esterni all’applicazione di messaggistica. Ma niente paura: si tratta di opzioni largamente affidabili.

Il primo strumento che consigliamo è Moduli di Google. Funziona esattamente come l’opzione su Telegram: potrete infatti creare il sondaggio, impostare le diverse opzioni da scegliere, dare dei titoli e il gioco è fatto. Per importare quindi il sondaggio su WhatsApp vi sarà sufficiente copiare e incollare il link a quel Modulo direttamente nella chat di gruppo: ai partecipanti basterà entrarvi ed esprimere la propria scelta. Non è richiesto il download di alcuna app esterna: potrete farlo direttamente da browser.

Il secondo strumento in realtà rappresenta una serie di siti, gratuiti, che potrete utilizzare per creare un sondaggio. Vi diamo alcuni nomi: Doodle.com, Straw Poll (esclusivamente in inglese) oppure DirectPoll (anch’esso soltanto in inglese). Si tratta di siti in cui potrete realizzare un sondaggio in maniera rapida e veloce, e in modo molto simile a quanto accade per Moduli di Google: i siti infatti mettono a disposizione dell’utente un editor guidato, in cui si può inserire un titolo, le varie opzioni e altre impostazioni utili. A questo punto potrete condividere il sondaggio con i vostri amici e fare una votazione efficace e pulita.

sondaggio su whatsapp
Moduli di Google è uno strumento indispensabile per creare un sondaggio. – MeteoWeek.com

Arriverà una funzione di sondaggio dedicata?

Allo stato attuale delle cose, per creare un sondaggio su WhatsApp queste sono le uniche modalità disponibili. E al momento non sappiamo se arriverà mai un’opzione di sondaggi su WhatsApp in maniera simile a Telegram.


Leggi anche:


E’ verosimile, però, che il team di produzione decida di implementarla in futuro: d’altronde si tratta di una feature spesso richiesta dagli utenti e l’azienda potrebbe considerare tale richiesta.