iPhone 13 avrà l’always-on display, secondo alcune indiscrezioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Stando a quanto riportato da alcune indiscrezioni, iPhone 13 avrà l’always-on display, caratteristica che consente allo schermo di restare sempre “acceso” durante il blocco schermo, mostrando alcune informazioni essenziali e funzionando a basso consumo energetico

iphone 13
iPhone 13 potrebbe avere l’always-on display, funzionalità richiesta a gran voce dai fan. – MeteoWeek.com

Chi possiede un dispositivo OnePlus oppure Samsung conoscerà senz’altro la funzionalità dell’always-on display. Tramite questa funzione, bloccando lo schermo dello smartphone si possono vedere comunque alcune informazioni di base, dato che lo schermo resta sempre acceso: l’orario ad esempio, oppure l’icona delle app da cui abbiamo ricevuto notifiche, la data, e così via.

L’always-on display funziona chiaramente a basso regime di consumo energetico, per bilanciare così la durata della batteria e non rendere del tutto inutile la funzionalità. In ogni caso, si tratta di qualcosa di estremamente comodo: si possono avere sempre sotto controllo informazioni basilari, a colpo d’occhio, senza dover prendere in mano lo smartphone e sbloccare lo schermo.

E proprio questa peculiare funzione potrebbe arrivare su iPhone 13, dopo che gli utenti Apple l’hanno invocata a gran voce.

iPhone 13: modalità always-on display in arrivo?

Stando a quanto riportato da alcuni insider e alcuni rumors che stanno circolando in rete, iPhone 13 potrebbe essere prodotto con la funzionalità di always-on display integrata. Tali leak provengono da Max Weinbach e sono stati proposti tramite un video pubblicato sul canale EverythingApplePro.

Il leak descrive quelle che saranno le probabili caratteristiche di questa funzionalità. Weinbach afferma che la personalizzazione sarà limitata, e allo stato attuale dei lavori si presenta semplicemente come una versione “a luminosità ridotta” della schermata di blocco di iPhone. Saranno presenti inoltre l’ora e il livello di carica, sempre ben visibili. Infine, come affermato dalla fonte, per quanto riguarda le notifichealla ricezione, la notifica apparirà normalmente, tranne per il fatto che lo schermo non si illuminerà completamente”.

Forse un qualcosa di leggermente peggiore di quanto ci si poteva aspettare, ma resta il fatto che il leak va preso con le pinze. Inoltre, sembra che piuttosto si tratti di una fase di test per Apple: resta da vedere se il tutto verrà riproposto secondo queste medesime feature, o se verrà migliorato.

iphone 13
Per lo smartphone saranno previste inoltre novità a livello di fotocamera. – MeteoWeek.com

Le altre caratteristiche dal leak

Il leak sottolinea inoltre altre probabili caratteristiche di iPhone 13. In primo luogo, lo smartphone potrebbe essere dotato di schermo a 120Hz ProMotion, una caratteristica già presente su iPad Pro, e con tecnologia LTPO, proprio quella che permetterebbe alla funzione always-on di essere presente.

Per quanto riguarda il design dello smartphone, secondo Weinbach potrebbe non subire grandi cambiamenti, anzi: è verosimile che resterà quasi identico all’attuale iPhone 12. L’unico cambiamento arriverà tramite un affinamento della finitura nera opaca: sarà probabilmente meno scivolosa.


Leggi anche:


Verrà introdotto un obiettivo ultragrandangolare a 5/6 lenti, la fotocamera supporterà la registrazione dei video in modalità ritratto ad oggi disponibile solo per le foto, inoltre puntando verso un cielo stellato la fotocamera entrerà in modalità astrofotografia, per permettere scatti nettamente migliori.

Non ci resta che attendere novità da parte di Apple, per confermare o smentire quanto descritto dalla fonte.