Microsoft Viva, la nuova piattaforma rivolta ai dipendenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:44

Nasce Microsoft Viva, la nuova piattaforma che aiuta i dipendenti e le organizzazioni a crescere nel nuovo mondo del lavoro. Quattro le aree chiave, con al centro il benessere dei lavoratori

microsoft viva dipendenti
Microsoft Viva, la nuova piattaforma di Microsoft dedicata ai dipendenti – MeteoWeek.com

Microsoft ha presentato ieri, giovedì 4 febbraio, Microsoft Viva, la prima piattaforma di Employee Experience che integra gli strumenti per il coinvolgimento, l’apprendimento e il benessere dei dipendenti direttamente all’interno del flusso di lavoro. Come riportato dall’azienda nella sua nota, Viva è stata infatti progettata per aiutare i collaboratori aziendali a imparare e crescere attraverso nuove esperienze, perfettamente integrate con gli strumenti per la produttività e la collaborazione di Microsoft 365 e Microsoft Teams.

Se c’è una cosa che abbiamo imparato dall’ultimo anno è la necessità di coniugare tecnologia, dati e insight per creare luoghi di lavoro sostenibili e innovativi, capaci di ripristinare il capitale sociale perso con il passaggio ad ambienti di lavoro ibridi“, ha dichiarato Satya Nadella, CEO di Microsoft. “Quando investiamo nelle nostre persone e nell’esperienza dei dipendenti, possiamo avere un impatto diretto sul loro coinvolgimento, sulla loro dedizione, sulla soddisfazione dei clienti e sulla redditività. Quando le persone crescono, il business prospera”.

Un’idea chiara e resa concreta con il lancio di questa piattaforma. Questo annuncio giunge in un momento importante, nel quale i nuovi trend socioeconomici stanno generando profondi cambiamenti nel coinvolgimento della forza lavoro. Infatti, con il passaggio ad un ambiente di lavoro sempre più flessibile e digitale, è cresciuta la domanda di soluzioni che siano in grado di sostenere la creazione di una cultura aziendale, l’apprendimento e il benessere dei dipendenti.


Leggi anche:


Microsoft Viva: cosa offre questa piattaforma?

Vediamo quindi nel completo cosa offre Microsoft Viva, e perché essa è considerabile una piattaforma “dalla parte dei dipendenti” e non solo. Essa racchiude le quattro aree chiave dell’esperienza dei dipendenti – coinvolgimento, benessere, apprendimento e know-how – in una piattaforma unificata che consente alle persone di dare a lavoro il proprio meglio. Le quattro aree chiave corrispondono a:

  • Connections: fornisce un accesso personalizzato per il digital workplace, grazie al quale i dipendenti possono trovare comunicazioni interne e risorse aziendali (come ad esempio policy e benefit), nonché partecipare a community: il tutto da una singola app personalizzabile su Microsoft Teams.
  • Insights: offre a dipendenti, manager e leader approfondimenti personalizzati e azionabili, in grado di contribuire alla crescita delle persone all’interno delle organizzazioni. Le esperienze personali e gli insight, visibili solo al dipendente, aiutano questi ultimi a riservare il giusto tempo alle pause, alla concentrazione e all’apprendimento, così come a rafforzare le relazioni con i propri colleghi. I manager e i leader possono osservare i trend a livello di squadra e di organizzazione, così come i suggerimenti per bilanciare meglio la produttività e il benessere.
microsoft viva dipendenti
La sezione Insights di Microsoft Viva – MeteoWeek.com | fonte: canale YouTube Microsoft 365
  • Learning: racchiude strumenti di formazione e sviluppo professionale: dai corsi di apprendimento tradizionali ai contenuti di micro-apprendimento, gli utenti possono scoprire, condividere, assegnare e monitorare una grande varietà di training come parte naturale della giornata lavorativa.
  • Topics: mostra automaticamente schede di argomenti, permettendo di entrare in possesso di nuove conoscenze. In questo modo le persone possono provare a “raggiungere” gli esperti dell’organizzazione in cui lavorano.

Nel corso dell’ultimo anno abbiamo vissuto un’evoluzione accelerata degli ambienti di lavoro, nonché del nostro stile di vita, e abbiamo compreso l’importanza della tecnologia a supporto di tutte le nostre attività quotidiane“, ha affermato Luba Manolova, Direttore della Divisione Microsoft 365 di Microsoft Italia.

Tuttavia, da una nostra recente indagine condotta su un campione di oltre 600 manager e dipendenti di grandi imprese italiane sono emerse la sensazione di essere più isolati e meno in relazione con i colleghi, la difficoltà nel delegare in modo efficace e supportare i team virtuali (61%) e le complessità affrontate nel tentativo di promuovere una forte cultura di squadra in questo scenario di lavoro da remoto (63%). Grazie a Microsoft Viva intendiamo aiutare le persone a sentirsi più connesse, supportate e a realizzare il proprio potenziale, ma anche a gestire al meglio il proprio tempo e a trovare più facilmente informazioni utili e percorsi di formazione che possano aumentarne il livello di soddisfazione”.