Nintendo Switch ha letteralmente eclissato PlayStation

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:35

Nintendo Switch, secondo un analista, in Giappone avrebbe stracciato la concorrenza con PlayStation quasi del tutto: i dati mostrano vendite di videogiochi che sono appannaggio pressoché completo della console modulare di Nintendo

nintendo switch
Nintendo Switch ha eclissato PlayStation in giappone: i dati sono clamorosi! – MeteoWeek.com

Il mercato videoludico nipponico è sempre stato terra fertile per Nintendo, una delle principali aziende produttrici di console e videogiochi in Giappone. Sin dai primi Game Boy la Nintendo è riuscita a piazzarsi con veemenza tra il vasto pubblico giapponese, diventando ben presto il brand più riconosciuto e più scelto dagli utenti.

Nintendo Switch è l’ultima delle console nate da Nintendo e, grazie alla sua modularità e la possibilità conseguente di giocare anche in movimento, è una delle console preferite dagli utenti non solo nipponici, ma in tutto il mondo. La sua presunta prossima versione Pro non deve sorprendere, perché segna soltanto il modo in cui Nintendo vuole restare al passo con i tempi.

Un analista ha proposto alcuni dati in merito all’andamento delle vendite di Switch, rapportato alle console PlayStation, facendo emergere dati eclatanti.

Nintendo Switch e l’eclissi di PlayStation

L’analista in questione è Hideki Yasuda di Ace Research, e ha proposto alcuni grafici che descrivono con particolare chiarezza quanto Nintendo Switch abbia eclissato quasi del tutto l’universo PlayStation in Giappone. Allo stato attuale delle cose infatti il 99% dei giochi è venduto su Nintendo Switch, contro un misero e imbarazzante 1% delle console PlayStation, ossia PS4 e PS5.

A cavallo tra il 28 Dicembre 2020 e il 30 Gennaio 2021 sono stati venduti in particolare 2.070.506 giochi per Nintendo Switch, contro i 21.425 giochi per PS4. In tale periodo peraltro è stata stilata la top 30 e include soltanto un gioco PS4: Call of Duty Black Ops Cold War.

Insomma, un confronto davvero clamoroso e in generale dati estremamente sconfortanti per Sony, che suo malgrado in Giappone non è riuscita a scalzare la presenza ingombrante di Nintendo, ormai caposaldo dei gusti videoludici nipponici.

La carenza di PS5 uno dei motivi alla base delle statistiche?

E’ chiaro, il Giappone è praticamente terra di Nintendo quando si parla di videogiochi. Ma c’è un’altra possibile motivazione dietro a questa incredibile eclissi del mondo PlayStation, vale a dire la carenza di PS5.

nintendo switch
La carenza di PS5 potrebbe aver contribuito ad una “perdita di fiducia” verso Sony? – MeteoWeek.com

Come per tutto il mondo, anche il Giappone sta vivendo una carenza critica di console, che faticano ad arrivare sul mercato. Alcuni analisti suggeriscono che tale carenza potrebbe aver innescato un effetto ancora peggiore per PlayStation, con il pubblico nipponico che ha preferito “fidelizzarsi” verso Nintendo, decretandone l’egemonia sul mercato giapponese. E’ difficile poter affermare con certezza questo, ma è altrettanto plausibile: già qualche mese fa, altre statistiche avevano fatto emergere come Nintendo Switch fosse una delle console preferite dal pubblico di tutto il mondo.


Leggi anche:


Resta da vedere, con il presunto arrivo di Nintendo Switch Pro, quali potranno essere i risvolti della vicenda: ancora “più Nintendo” per il Giappone, oppure nel frattempo entrerà in gioco Sony proponendo PS5 a profusione?