Iliad down sulla rete dati: che succede? [AGGIORNATO]

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44

La rete Iliad oggi si è bloccata per quasi due ore su tutto il territorio; ennesimo disservizio del gestore francese.

Questo non è proprio uno dei migliori periodi di Iliad, il gestore francese che da circa 3 anni sta rivoluzionando il mercato dei gestori telefonici con offerte mai viste prima. Nell’ultimo periodo si era riuscita a conquistare un posto nell’Olimpo dei fornitori di servizi telefonici tra i big nazionali, come Tim e Vodafone Italia, per poi alla crescita di copertura del territorio con l’installazione dei ripetitori proprietari a tecnologia 5G.

Dallo scattare del nuovo anno invece abbiamo letto cose meno piacevoli a riguardo, come quello dell’interferenze durante le chiamate voce. Difatti, a detta di alcuni utenti abbonati a Iliad, sono state lamentate delle interferenze, interruzioni di segnale o, addirittura, l’interporsi nella telefonata di altre persone.

Ora invece il problema è del tutto diverso e, anche se risolto tempestivamente, è l’ennesimo evento negativo che ha segnato la Iliad. Oggi attorno alle 10 del mattino la rete dati, che permette la navigazione in assenza di segnale wi-fi, ha smesso di funzionare lasciando gli utenti Iliad nel disservizio più totale ed imprevisto. Immediatamente il sito downdetector ha segnalato il guasto e, attraverso i tweet ricevuti, ha descritto una mappa dalla quale si evincono le maggiori zone afflate dal disservizio che, come facilmente immaginabile, riguardano le grandi città.


Leggi Anche:


Poco dopo le 12 il gestore ha risolto il problema sbloccando i suoi utenti che sono rimasti a brancolare nel buoi senza risposte o comunicazioni durante il down di rete.

A tutt’ora non sono state comunicate le cause ufficiali del disservizio, però possiamo solo sperare che si concluda con questo episodio lo sfortunato ciclo che affligge Iliad.

 

 

AGGIORNAMENTO SUI PROBLEMI RETE DI ILIAD

 

Eravamo rimasti poco dopo verso le 13:00 quando la Iliad, attraverso un comunicato ufficiale, aveva dichiarato che “la problematica è stata immediatamente verificata“, dando sentore di aver risolto la problematica. Sembra che il tutto sia dovuto al fatto che si stia adattando la rete alla tecnologia 5G, ma leggendo il grafico qui sopra vediamo che strascichi del disservizio si sono protratti anche nel primo pomeriggio, facendo poi “appiattire” le segnalazioni solo verso sera.

Singole comunicazioni sono giunte anche stamane attorno alle 9:00 ma, almeno per ora, nulla di significativo.