CES2021 di Las Vegas, ecco le prime anticipazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Il tradizionale appuntamento di Las Vegas si adatta alla pandemia con eventi e presentazioni online e in streaming per evitare assembramenti alla convention.

CES2021 Novità – MeteoWeek.com

La più importante fiera della tecnologia del mondo si è svolta per la prima volta solo sul web. Dallo smartphone arrotolabile di LG agli occhiali in realtà aumentata di Lenovo, diamo uno sguardo ai dispositivi che hanno attirato maggior attenzione.

Tante società erano presenti in modo virtuale all’appuntamento, come Amd, Canon, Lg, Microsoft, Panasonic, Samsung e Sony e tutti gli altri brand – compresi quelli automotive – e le ambiziose startup in cerca di visibilità.

Dalle originali date del 6-9 gennaio, il Ces 2021 è stato fissato dall’11 al 14 gennaio, e molte società si sono date da fare per pubblicizzare giorni prima con delle anteprime, i loro prodotti.

Una fiera della tecnologia senza precedenti.

L’Italia è stata presente con 53 tra le startup più interessanti, che spaziano dalla stampa 3D alle tecnologie 5G, dalla realtà aumentata all’intelligenza artificiale, dalla blockchain al cloud fino alla robotica, l’intrattenimento, il fitness, la smart home. “Quest’anno siamo riusciti a radunare online 1.900 espositori che rappresentano l’intero spettro della tecnologia e oltre 100 conferenze e presentazioni”, spiega Gary Shapiro, presidente e amministratore delegato del CES.La pandemia ci ha costretto a cancellare il CES tradizionale: la fiera quest’anno sembra diversa ma le caratteristiche fondamentali sono sempre le stesse: innovazione, connessione, collaborazione”.

Ma quali sono state le novità al CES 2021 più interessanti?

Vediamo nel dettaglio alcuni prodotti che si sono differenziati per innovazione e utilità.

La TV a Mini LED di Samsung

Samsung Neo QLed mini – MeteoWeek.com

Samsung è stata tra le prime a rompere gli indugi e ha svelato la nuova linea di tv Neo Qled con uno dei trend di quest’anno ossia la retroilluminazione Mini Led con migliaia di sorgenti luminose che permettono un controllo molto preciso delle varie zone del display. Si attendono soprattutto novità in ambito tv con un’offerta 8k sempre più ampia. Gli altri coreani di Lg hanno già mostrato un’interessante soluzione per il gaming con il display che da piatto diventa curvo chiamato Bendable Cso (Cinematic Sound Oled), una tv oled trasparente e si concentreranno anche loro sulle tv mini-led, ampliando l’offerta in 8k.

Smartphone arrotolabile di LG

LG Rollable – MeteoWeek.com

Ne avevamo parlato anche qui. Uno degli oggetti che ha attirato più l’attenzione al CES 2021, anche se la sua è stata davvero soltanto una piccola comparsa, primo smartphone con schermo arrotolabile che verrà lanciato nel 2021. Una risposta originale e alternativa ai tanti modelli di smartphone pieghevole. Nato sotto il nome in codice di Project B, si chiama ufficialmente Lg Rollable. Sempre le indiscrezioni parlano di uno schermo che da 6,8 pollici si srotolerebbe fino a raggiungere le dimensioni di un tablet, ovvero 7,4 pollici. Con una batteria da 4.200 mAh e 16 Giga di Ram.


Leggi Anche:


Occhiali “smart” ThinkReality A3 di Lenovo

Occhiali Lenovo Smart – MeteoWeek.com

Lenovo ha presentato un paio di occhiali “smart” ThinkReality A3: visori che permettono di lavorare in spazi virtuali o fornire assistenza da remoto. Pensati per un uso puramente industriale, aiutano i tecnici specializzati nelle loro mansioni. Si collegano a un Pc o a uno smartphone Motorola per funzionare. Poco invasivi, permettono all’utente di visualizzare fino a 5 display virtuali grazie alle lenti stereoscopiche. Montano anche una videocamera da 8 megapixel per il controllo da remoto e due camere fisheye abilitano la tecnologia per il tracciamento delle stanze.

La Tv a pergamena di TCL

TLC e la tv a pergamena – MeteoWeek.com

TCL ha presentato il Display Printed Scrolling OLED da 17 pollici che, con uno spessore di soli 0,18mm, è un esempio unico di tecnologia di display flessibile su larga scala, che riesce ad adattarsi ovunque, come se fosse un dipinto in pergamena. Parliamo ovviamente ancora di un prototipo

Speaker domestici Sony SRS RA3000 e SRS RA5000

Sony SRS RA3000 – MeteoWeek.com

Due nuovi speaker wireless che promettono di offrire un’esperienza di ascolto fluida e di qualità in qualsiasi parte della casa. Sono presentati come in grado di creare “un’atmosfera sonora straordinariamente avvolgente”, valorizzando ogni ambiente domestico. Suono immersivo anche tridimensionale a 360 gradi, prezzo abbordabile e sono compatibili con gli assistenti vocali. Entrambi gli speaker dispongono di connettività Wi-Fi, tecnologia Bluetooth, NFC e si collegano a Spotify.

La plancia digitale Mercedes da 56 pollici

Plancia tech MBUX Hyperscreen – MeteoWeek.com

Sta facendo parlare di se la plancia tech MBUX Hyperscreen da 56 pollici di Mercedes. Si tratta di uno schermo che si estende per quasi tutta la lunghezza del cruscotto e fornisce (anche al passeggero) informazioni sulla navigazione, la climatizzazione, l’intrattenimento. Ne avevamo già parlato qui dove troverete una scheda tecnica dettagliata. Tecnicamente parlando, a muovere la nuova MBUX Hyperscreen si trova una CPU a 8 core con 24 GB di RAM, che possono contare su una banda di 46,4 GB al secondo per rendere tutta la MBUX estremamente reattiva, un sistema che controlla anche una camera multifunzione e un sensore da cui dipende la luminosità automatica del pannello.

Il robot maggiordomo e l’aspirapolvere intelligente di Samsung

Robot Maggiordomo Samsung – MeteoWeek.com

Per il lato degli elettrodomestici, la novità più originale al CES 2021 è un robot domestico, alto, magro e con grandi occhi che cambiano espressione, presentato da Samsung.  Un maggiordomo automatizzato chiamato Bot Handy, e in grado di stendere i panni, caricare la lavastoviglie, preparare la tavola e persino versarci del vino. Niente di concreto ancora, non c’è né una data d’uscita né un prezzo. Ma spesso Samsung affianca ai suoi elettrodomestici più tradizionali uno sguardo al futuro. Già stiamo sognando. Più concreto invece l’aspirapolvere intelligente di Samsung: si chiama JetBot 90 AI+ ed è il primo robot aspirapolvere smart al mondo, con intelligenza artificiale. Si configura come l’elettrodomestico del futuro, si muove in casa in autonomia come fosse un umano e grazie alla combinazione di sensori e tecnologia IA avanzata, è in grado di riconoscere gli oggetti.